» 24 set 2021

Sequestrate 25 tonnellate di tonno a Barletta


788367-13490616

E’ recente la notizia di un maxi sequestro di tonno rosso avvenuta al largo della costa pugliese, a seguire l’articolo integrale riportato da Repubblica.it di Bari…

BARLETTA – Un quantitativo di 25 tonnellate di tonno rosso è stato sequestrato dalla guardia costiera di Barletta e Bari, a bordo di un peschereccio di Napoli, abbordato a nove miglia a nord est dalla costa di Barletta. L’equipaggio, composto di 14 persone, è stato denunciato per avere pescato prodotto sotto misura.
GUARDA IL VIDEO
Stando inoltre alla normativa comunitaria, l’Italia ha esaurito la sua quota per quel prodotto che, dunque, non è più pescabile. Si ipotizza che quel tonno sarebbe stato immesso sul mercato italiano facendolo transitare attraverso altri Paesi rivieraschi non comunitari per aggirare la normativa europea.
"E’ il più grosso sequestro di tonno mai effettuato in Italia – spiega il comandante della Capitaneria di Porto di Bari, Attilio Daconto – e sul mercato avrebbe fruttato circa 500.000 euro". Una volta a bordo i militari della guardia costiera hanno anche appurato irregolarità nella composizione dell’equipaggio, fra l’altro privo di comandante

(fonte BARI.REPUBBLICA.IT)


  • Commenti

    1. Alex dice:

      se il quantitativo di tonno rosso pescabile in Italia è esaurito, come faranno quest’anno a fare il Girotonno a Carloforte? Non potranno fare mattanza???

    Lascia un Commento: