» 4 lug 2020

The Black Fish

black-fish

The Black Fish logo webIl Catp Watson di Sea Shepherd  e le sue gesta ambientaliste per i mari del mondo hanno ispirato un nuovo gruppo “The Black Fish” sinonimo di “Pesce in nero” per caratterizzare da subito il loro obiettivo contro la pesca illegale.  La loro sede è ad Amsterdam e non nascondono che il loro scopo principale sarà combattere con ogni mezzo contro lo sfruttamento illegale del tonno rosso nel Mediterraneo.  E tanto per far capire di che pasta sono fatti, è ancora poco nota la loro ultima azione,  in Croazia dove hanno tagliato le reti a mare di un allevamento di tonno in cattività “tuna Farm” liberandone tutti gli esemplari. Il gruppo è inoltre attivo anche nei confronti di diversi delfinari europei e si batte contro i loro sistemi di “detenzione”  dei mammiferi acquatici. Presto sentiremo parlare ancora dei “The Black Fish” e Kayakero vi racconterà su queste pagine le loro imprese come quelle degli altri gruppi ambientalisti impegnati nella difesa del mare, della pesca sostenibile e della legalità…e se qualche volta c’è da trasformarsi in commandos del mare beh non può che trovarmi d’accordo su tutta la linea. A seguire un video sull’overfishing che vi consiglio di non perdervi…stay tuned.

Condividi su:

Lascia un Commento: