» 22 set 2020

Seaspin Très T3X

SEASPIN-Treble-T3X--cover

SEASPIN-Treble-T3X--particolare-punta-e-ardiglioneTorniamo ancora una volta a ribadire l’importanza di avere sui nostri artificiali  delle ancorette in buone condizioni, per non dover poi sacramentare per la perdita della cattura della vita, a causa di slamature dovute ad ancorette deboli o peggio rotture delle stesse per via dell’ossido…la cosa non è così improbabile e rara come potrebbe apparire. Inconvenienti questi che con l’utilizzo ormai diffuso del trecciato e quindi con la quasi totale assenza di elasticità del filo usato, avvengono in numero sempre maggiore di quanto non quando si utilizzava il monofilo di nylon in anni SEASPIN-Treble-T3X--misure

passati. Una serie di ancorette by Japan e denominate Très T3X per via della loro particolare robustezza in 3 numerazioni #6 – #4 – #2 per coprire tutte le misure di artificiali generalmente utilizzati nello spinning in mare. Hanno il filo a sezione squadrata schiacciato di buon diametro e nonostante la curva ampia sono discretamente resistenti alla trazione, la punta è moderatamente conica con ardiglione piccolo ma ben profilato, per una veloce penetrazione ed una maggior resistenza all’usura su rocce e fondali accidentati. L’anello è grande e le saldature sono abbastanza ben realizzate, la finitura esterna è quella classica stagnata addizionata con speciali additivi  per offrire  una buona protezione contro il salmastro anche se si consiglia un lavaggio in acqua dolce  degli artificiali utilizzati ad ogni uscita. Leggere ma robuste queste ancorette si adattano ad artificiali da 50 sino a 190 mm e vengono vendute in pratiche confezioni da 6 elementi ognuna.SEASPIN-Treble-T3X--package


300 PAGINE DI PESCA, VIAGGI, FOTOGRAFIA, AVVENTURE, COMPLETAMENTE GRATIS

BOZZA-LANDING-PAGE-KFTMAG-GIF-ANIMATA-April-2014

NON PERDETE L’OCCASIONE DI SCARICARE IL VOSTRO MAGAZINE ONLINE DA QUI

Condividi su: