» 14 lug 2020

Rapala Coloring, un italiano tra i finalisti

RAPALA-COLORING-Alex-Usai-tra-finalisti-b

Torniano sul concorso Rapala Coloring Competition, di cui siamo stati tra gli unici a dare ampia copertura, per svelarvi un arcano che sarebbe rimasto ignoto a tutti, se il Fato ed il Pirata non ci avessero messo il solito zampino/zampone a seconda del caso. La “giuria Rapala”, di cui mai abbiamo conosciuto i nomi, se non quello di Esa Juusola il giovane lures design, aveva infatti selezionato una rosa di finalisti, non sappiamo però quanti, ai quali era stato chiesto di inviare il file PSD o il disegno originale dell’elaborazione grafica del Super Shadow Rap. Tra questi fortunati finalisti, guarda caso USAI ALESSANDRO partecipazione

USAI ALESSANDRO

c’era anche Alex Usai, videomaker e filmaker collaboratore di RAI ed altre Tv nonché ex collaboratore di riviste di pesca alla fine della prima decade degli anni 2000  e fondatore di 2anglers , uno tra i primissimi siti didattici della pesca sportiva, assai consultato e clonato,  anche adesso nonostante non venga più aggiornato da anni. Coincidenza, Alex abita nella mia stessa cittadina ed è uno dei miei pochi amici ed ancor più rarissimo socio di pesca in mare di acque dolci (tra gli unici ancora capaci di sopportarmi). Direi anzi che l’ho quasi incitato io  a partecipare al contest, in quel brutto primo periodo di quarantenaRAPALA-COLORING-Alex-Usai-tra-finalisti-a-b da coronavirus, tanto per passare il tempo. In effetti poi la cosa ci è sfuggita ad entrambi di mano e vedrete nel prossimo numero di KAYAKERO MAGAZINE a cosa mi riferisco, ma nel caso di Alex forse bisognerebbe parlare di sindrome compulsiva da concorso,  visti i ben 43 elaborati prodotti, una media di 1,43 periodico  al giorno, per i 30 gg della durata del concorso. Del resto la partecipazione italiana è stata direi, massiccia, con oltre 120 e passa elaborati presentati, il che ha rappresentato oltre il 20% di tutti quelli presentati a livello mondiale. Tra parentesi sono a conoscenza del fatto che uno dei 3 bambiniRAPALA-COLORING-Alex-Usai-tra-finalisti RAPALA-COLORING-Alex-Usai-tra-finalisti apremiati è anch’esso italiano, ma purtroppo non ho foto e neanche  altri dettagli. Ai finalisti sono stati consegnati due esemplari del Super Shadow Rap con la livrea da loro disegnata. E’ interessante però notare una certa affinità di stile tra la texture elaborata da Alex Usai e quella che poi ha realmente vinto, quella dell’israeliano Tamir Ovodia vincitore assoluto, di cui abbiamo parlato ampiamente (QUI). E siccome non ci facciamo mancare nulla sul vascello del Pirata, abbiamo anche la foto di un altro finalista, tale @escamasblog,  ESCAMAS finalista

@escamasblog, da cui appare palese una certa predilezione della giuria Rapala, per questo motivo stilistico  che divide le due parti del corpo giusto, in coincidenza con il foil metallico riflettente posto internamente all’artificiale e i motivi a strip verticali. Complimenti ancora al nostro Alex Usai che visto il peso e le dimensioni dell’artificiale dovrà andare sul Lago Mauggeris nell’Ogliastra, per insidiare i Lucci Italici (ne abbiamo parlato in un ampio servizio su KAYAKERO MAGAZINE di Giugno 2018) in uno scenario incredibile.RAPALA-COLORING-Alex-Usai-tra-finalisti d

Concludiamo con una immagine  piena di speranze per il futuro della pesca così incerto ed apparentemente lontano dalle nuovissime generazioni, con la piccola Elisa ed il papà, per la serie: “piccole Pescatrici crescono!” Ancora complimenti a tutti!


UPDATED 30 GIUGNO 2020

Abbiamo anche le foto della vincitrice italiana nella categoria bambini (3 sono stati premiati) si tratta di Francesca Gervasoni di sette anni da Torino, il cui papà Luca mi  ha inviato le foto dell’artificiale con la livrea disegnata dalla figlia. Una partecipazione,

IMG_20200630_113554_286

Francesca Gervasoni cat bambini come mi scrive lui stesso, auspicata dalla lettura del mio post sul Blog del Pirata dove annunciavo il concorso Rapala.  Un acquerello di 3 presentati, ispirato liberamente ai disegni del giapponese  Yasunari Murakami, noto illustratore di libri per bambini. Complimenti vivissimi anche a Francesca.IMG_20200630_113603_656

 


Logo-Kayakero-Magazine

LEGGI GRATIS LA TUA RIVISTA DI PESCA ONLINE KAYAKERO MAGAZINE


001--KM-DECEMBER2019COVER-b

LEGGI GRATIS KAYAKERO MAGAZINE DI FEBBRAIO 2020

Condividi su: