» 11 lug 2020

Paralenz Vaquita

PARALENZ-Vaquita-cover

PARALENZ-Vaquita-still spaccatoAlle tantissime Dive Cam  già presenti da tempo sul mercato si aggiungerà presto questa nuova camera subacquea  della danese Paralenz che ha delle caratteristiche al momento uniche. Si chiama Vaquita, come la rarissima focena del Golfo della California, è realizzata in robusto alluminio 6061 con viteria in Titanio e può scendere tranquillamente sino a 350mt. ma questa seppur rivoluzionaria caratteristica non è l’unica che rende questa Dive Cam il top assoluto sino ad ora. Infatti la Paralenz Vaquita riesce a girare video sino a 4K a 60fps e  soprattutto ha uno speciale software che bilanciaPARALENZ correzione automatica coloriautomaticamente i colori, (DCC System – Depth-controlled Color Correction)) impostando il tipo di acqua in cui ci immergiamo (verde per laghi e fiumi o blu per l’oceano) un algoritmo estremamente avanzato registrerà i filmati con i colori reali, senza dominanti verdi o blu! Tra le caratteristiche squisitamente tecniche la videocamera scatta foto in RAW e JPEG a 12 MP, può girare come abbiamo detto a 4K a 60fps e con laPARALENZ-Vaquita-still 1Chip Ambarella funzione HDR a 30fps oltre che in HD 1920×1080 a 240fps. L’obiettivo grandangolare  f1.8 ha un angolo di campo sulla diagonale di 135°, il formato video è MOV – H264 4K 60fps / H265 4K 30 fps con Bitrate a 100 Mbps. E’ presente una stabilizzazione d’immagine elettronica che opera sino al 4K a 30fps, il sensore è un CMOS Sony IMX577  da 1/2’.5” il chip è un  Ambarella H2s65 (lo stesso di Osmo Action). Sul retro della camera c’è un piccolo schermo 0.95” True Color OLED da  180x120p che riporta anche la curva  del profilo dell’immersione e permette di rivedere i video girati. Particolare Interessante è la vibrazione che segnala che il video è realmente in REC e ci garantisce che realmente la videocamera sta registrando. Ampia la connettività WI-FI  2.4G (5Ghz) Bluetooth e USB C con App Android e IOS, ma i filmati 4K non si possono condividereParalenz app ma devono prima essere scaricati su un laptop. Corpo e ghiere come abbiamo detto sono in lega anticorodal di alluminio 6061 con cappuccio a sgancio rapido e 3 O-Ring, la batteria è al LiPo da 2000mAh e dura oltre 2,5 h con video da 4K, presenti sensori di pressione, temperatura dell’acqua, GPS, accelerometro, giroscopio a 9 assi e tempo.  Utilizza solo schede Sandisk  Micro SD da 128GB (classe: U3 o V30). Da una prima valutazione appare chiaro che le prestazioni sono sicuramente e decisamente migliori di tutte le altre Video Cam Dive, del resto la  Paralenz Vaquita non ve la regalano, sul web costa oltre 750,00 € anche se ne esiste un modello più semplice che scende “solo” sino aparalenz-dive-camera-on-mask_1000x1000 250mt in tutta sicurezza che costa poco più di 500,00 €. Le dimensioni sono davvero compatte 128 x 40 x 43mm / 5 x 1.5 x 1.7”  per  240g e l’attacco è compatibile con moltissimi accessori del tipo GoPro, e la forma e fusiforme  tanto da somigliare ad una piccola lampada portatile. Si può montare sulla lenza dedicata al bolentino di profondità per girare video oltre i 300 mt. anche se francamente questi video hanno un pò stancato, ma comunque è sicuramente una videocamera dalle prestazioni notevoli, peccato il prezzo elevato!ParalenzDiveCameraParts-700x525


Logo-Kayakero-Magazine

LEGGI GRATIS LA TUA RIVISTA DI PESCA ONLINE KAYAKERO MAGAZINE


001--KM-DECEMBER2019COVER-b

LEGGI KAYAKERO MAGAZINE DI FEBBRAIO 2020 n° 13

Condividi su: