» 26 set 2020

GoPro 4 Nuova

Go-Pro-4-Black-Edition-coverGoPro ha voluto sorprendere tutti, a iniziare dalle migliaia di giornalisti accreditati a Photokina che si aspettavano le nuove GoPro 4 mentre alla grande fiera dell’HI-TECH video-fotografico invece non sono state presentate, ma non ha certo sorpreso alcuni blog che già nei loro post di mesi fà ne annunciavano le principali caratteristiche tecniche e persino il periodo dell’uscita ufficiale come si può ben vedere da questo LINK dove noi di Kayakero Fishing Tackle.com  ne davamo l’annuncio ad agosto smentendo una  nota ufficiale dell’importatore GoPro italiano, ovviamente preoccupato di non potersi disfare per tempo del magazzino di GoPro 3+…così tutti quelli che pochi mesi fa hanno comprato la “vecchia” 3+ ora si  rodono le mani e si domandano perché non ci avevano dato retta…sic! Così eccola la nuova GoPro 4 in due versioni la Black Edition a 479.95 € e la Silver Edition a 379.95 € mentre a breve dovrebbe essere presentata una GoPro Entry Level a 129.95 €  che si chiamerà semplicemente Hero, per coloro ai quali non servono tutte le caratteristiche dei nuovi modelli. Ma cosa cambiaGo Pro 4 a rispetto alla 3+? Innanzitutto ci sono dei cambiamenti estetici e funzionali del corpo, per dimensioni simile a quello della 3+, ora la batteria si può estrarre con un comodo sportellino che si apre sul fondo della videocamera, nella versione GoPro4 Silver   abbiamo finalmente un LCD luminoso e Touch Screen. Inoltre l’ LCD anteriore  dei menu ed impostazioni d’uso è leggermente più grande,  la grafica è migliorata così come la facilità d’uso è resa più intuitiva grazie ad un nuovo bottone…così almeno  dicono i signori della GoPro. Come avevamo già anticipato noi  il Processore d’ immagine   è ora 2 volte più potente e veloce potendo riprendere in 4K sino a 30 fps e in 2.7k sino a 50  fps…anche se ribadisco che al momento non sappiamo che farcene almeno a livello di utilizzatore comune… senza dubbio più interessante invece la ripresa in Full HD a 1440p 80 fps – 1080p 120 fps  con indubbi vantaggi per lo Slow Motion mentre rimane a 960p 120fps e 720p 120 fps …e qui ci saremo aspettati invece il raddoppio di 240 fps che non c’è stato. Ci dicono anche siano statiGo-Pro-4-Black-1 migliorati i parametri delle immagini video nella funzione Protune e di cattura delle immagini con le nuove funzioni personalizzate  Night Photo e Night Lapse per facilitare le esposizioni notturne con tempi sino a 30 secondi. Aggiunta anche una funzione denominata  QuickCapture che permette di scattare foto in sequenza , circa 30 al secondo a 12 mpx,  semplicemente tenendo premuto il tasto shutter e la nuova funzione HiLight Tag per  selezionare gli highlights dei video durante la registrazione per facilitarne la visualizzazione, la riproduzione e la condivisione. Pare migliorata anche la qualità del suono rispetto alle altre edizioni grazie al sistema di cattura del suono 2Xi a gamma dinamica, per il resto le caratteristiche rimangono quelle della GoPro3+ e cioè  Wi-Fi + Bluetooth® integrati, anche se il comando Smart Remote per comandare la videocamera sino a 180 mt di distanza  sarà ora venduto separatamente, Super View che amplia la visione di ripresa eliminando le bande nere prima presenti nel formato 16.9, Auto Low Light per la ottimizzazione del frame rate a seconda del livello diGo-Pro-4-b illuminazione presente sulla scena ripresa. Mah…certo l’adozione del doppio processore consente performance in ripresa video e foto di tutto rispetto, che comunque sono ben oltre le reali necessità di un utilizzatore medio,  ma non sappiamo se la qualità dell’ottica è stata davvero migliorata. Ma del  processore A9 Ambarella, che si diceva avrebbe dovuto equipaggiare la nuova Hero4 ci siamo persi per strada la multi-esposizione HDR e la mappatura di tonalità WDR  con stabilizzatore elettronico dell’ immagine e miglioramento MCTF con sharpening avanzato, resta poi da vedere se l’interfaccia migliorata consente davvero un accesso più rapido ed una più facile navigazione tra i parametri di controllo della videocamera … e non ultimo se l’autonomia della batteria, con tutte queste nuove funzioni,  è stata migliorata anche rispetto alla Hero 3+. Il case impermeabile è collaudato sino a 40 metri ed ovviamente si perde la possibilità del Touch Screen nel  caso del modello Hero4 Silver. Come mi piace concludere…vedremo se effettivamente questa GoPro 4 è un ulteriore ed effettivo  passo avanti rispetto alla già ottima 3+…o se si sono riservati di introdurre le modifiche alle quali ho accennato appena sopra per proseguire la saga delle Hero con i prossimi modelli 5-6 etc. Ve lo dirò appena la avrò provata! Stay Tuned…!


300 PAGINE DI PESCA, VIAGGI, FOTOGRAFIA, AVVENTURE, COMPLETAMENTE GRATIS

BOZZA-LANDING-PAGE-KFTMAG-GIF-ANIMATA-April-2014

NON PERDETE L’OCCASIONE DI SCARICARE IL VOSTRO MAGAZINE ONLINE DA QUI

Condividi su:

Commenti

  1. Alex dice:

    cosa è la fessura verticale affianco al LCD? Che ci si infila ? :-D

Lascia un Commento: