» 24 giu 2021

VASTAR PLATINUM X-TREME

VASTAR-PLATINUM-----Cover

La ritrovata e numerosa presenza in quasi tutte le acque italiane del tonno rosso, ha risvegliato l’interesse dei tanti pescatori sportivi che si dedicavano alla sua cattura negli anni passati e che proprio a causa della sua rarefazione, avevano ormai dovuto rinunciare. Allo stesso tempo una mutata e crescente consapevolezza tra gli sportivi ha indicato nella strada percorribile del Catch&Release, l’unica alternativa valida per una pesca realmente sostenibile anche per il futuro.VASTAR-PLATINUM-still-life La Colmic, da sempre attenta alle evoluzioni che si alternano nel mondo alieutico, ha pensato bene di proporre a questa nuova figura di pescatore preparato e responsabile una serie di canne che potesse agevolare al massimo e ridurre i tempi di combattimento, proprio in funzione di un eventuale rilascio, è così nata la serie Vastar Platinum X-treme Stand-up e “fighting chair” cioè canne classiche da sedia di combattimento.

VASTAR-PLATINUM-----Part-serigrafie-1 

CARBONIO AERONAUTICO

Stiamo parlando di una gamma al top, per la quale sono state utilizzate le migliori combinazioni di carbonio alto modulo di derivazione aerospaziale per conferire al blank una resistenza alla compressione, alla trazione ed alla torsione elevatissima. L’azienda toscana da tempo detentrice del marchio U.L.A.F. (Ultra Light Aerospace Fiber) ha impiegato nella costruzione di questi blank un particolare processo di stratificazione tridirezionale dei migliori tessuti di carbonio rollati sul mandrino, in modo da ottenere uno strato sottile ma resistente a tutte le diverse sollecitazioni sotto sforzo.VASTAR-PLATINUM-----Part-portamulinello Proprio il diverso orientamento delle fibre, unito all’utilizzo di specialissime resine a basso peso specifico, ha consentito di ottenere dei fusti estremamente resistenti, elastici e reattivi con uno spessore ridotto grazie all’ impiego di meno materiale di quello solitamente necessario per raggiungere gli elevati carichi richiesti in questo tipo di canne. Seguendo questa filosofia sono stati realizzati dei fusti da stand-up nella misura compresa tra 5’2” e 5’6” e blank da 7’ per le canne classiche rispettivamente per le classi da 30 lb e 50 lb.

COMPONENTI DI CLASSE

Ovviamente un fusto con queste caratteristiche meritava il meglio, tra quello disponibile in fatto di componenti, per questo si è deciso di montare anelli e manici Aftco. Sul modello Stand-up da 30 lb abbiamo 4 Regular Roller c il Regular Stripper + l’ apicale Standard roller tip ovviamente da 30 lb, sul modello più potente di stand-up da 50 lb abbiamo invece la stessa sequenza ma sostituita dalla serie Heavy Duty + l’apicale Standard roller tip da 50 lb.VASTAR-anellaturaVASTAR-PLATINUM-----Part-roller-tip Ricordiamo appena che l’apicale Aftco è stato recentemente ridisegnato ed ora ha la gola più profonda proprio per facilitare l’utilizzo dei trecciati ed impedire che questi possano insinuarsi tra il roller ed il telaio. A questo punto e visto che da noi in Italia per la pesca al drifting al tonno si sta diffondendo enormemente l’uso del “wind on” avrei anche visto volentieri l’adozione dei nuovi Aftco Wind One Roller, che garantiscono il passaggio sicuro di connessioni e nodi sul terminale. Aftco sono pure i manici nel colore Black ed è interessante notare come nel catalogo ColmicVASTAR-PLATINUM-----Manico-AFTCO ci sia la possibilità di ordinare anche il modello curvo sia per Stand-up che per per il modello classico da sedia. Buone le doppie legature tutte realizzate su una greca in filo sottile metallic gold e la sagomatura dell’ impugnatura superiore del manico in EWA ad alta densità di sezione non esagerata che si impugna bene e comodamente.

VALUTAZIONI FINALI

Degli attrezzi ricevuti in prova, due Stand-up da 30lb e 50 lb entrambe nella misura di 5’6” ci è piaciuto molto il peso contenuto, pur condizionato dal manico unibutt Aftco che offre la giusta garanzia di robustezza ed affidabilità in attrezzi di questa classe e l’azione progressiva del fusto con una cima davvero elastica e reattiva. Una azione che combinata alle particolari qualità del blank conferisce alla canna una notevole elasticità ma anche potenza e rapidità nel contrastare sia le fughe del pesce che durante l’azione di pompaggio in verticale. Una azione energica che diminuisce il tempo di combattimento e agevola lo sforzo del pescatore che con meno fatica può esercitare costantemente una forte pressione sul pesce con curve di potenza quasi senza fine. Ovviamente si tratta di attrezzi che per materiali e componenti utilizzati non sono proprio economici e si attestano in quella fascia alta di prodotti specialistici di qualità. Distribuiti da Colmic 

Condividi su:

Lascia un Commento: