» 4 lug 2020

DeepLiner Spindle Jig

Deepliner-release-jig-cover

releasejig02 (1)Di solito parliamo di jigs nuovi ed innovativi che ci aiutano a prendere più pesci…ma questa volta vogliamo parlarvi di un jig molto particolare. Si tratta dello Spindle  Jig prodotto dalla giapponese DeepLiner che, come in parte svela lo stesso nome, serve per aiutarci a rilasciare alcune specie di pesci. Stiamo parlando ovviamente di pesci bentonici di fondo come dentici e cernie ai quali spesso capita che durante la risalita veloce dal fondale si estrofletta lo stomaco fuoriuscendo parzialmente dall’apparato boccale. Nel caso volessimo rilasciare appunto degli esemplari troppo piccoli, spesso il problema dello stomaco estroflesso non ne consente  un rilascio normale, in quanto la bolla d’aria fa galleggiare i pesci. Il DeepLiner Spindle  Jig è invece progettato per accompagnare i pesci verso il fondo in modo da far progressivamente riassorbire lo stomaco riequilibrando nel contempo la pressione con gradualità. E’ composto da un jig dal peso di 500 gr che rappresenta la zavorra e da un grosso amo “barbless” cioè senza ardiglione ed un occhiello al quale va collegata la lenza. Bisogna agganciare il pesce che abbiamo intenzione di rilasciare sul bordo superiore della bocca, il peso del jig porta il tutto lentamente verso il fondo, qui appena il jig tocca basterà recuperare brevemente ed il rilascio è effettuato. Un accessorio semplice,  geniale e funzionale per un rilascio sicuro ed efficace. Chissà in quanti lo vorranno provare e se qualche azienda deciderà di importarlo, per ora solo su RAKUTEN.


LA TUA RIVISTA DI PESCA E CULTURA MARINARA

BANNER-KAYAKERO-GIUGNO

COMPLETAMENTE GRATIS, SFOGLIALA QUI

Condividi su: