» 14 ago 2020

Breaden Egimaru

BREADEN-EGIMARU-cover

Un altra chicca di fine anno dal vostro Pirata con le totanare Breaden, marchio giapponese considerato tra i più evoluti  e specializzati nell’Eging.  BREADEN-EGIMARU-colorazioni

BREADEN-EGIMARU-particolare-testa-cTra i tanti modelli  disponibili abbiamo ricevuto la gamma degli Egimaru Neo, le classiche totanare che ormai abbiamo imparato a conoscere anche da noi. Apparentemente tutti questi artificiali sono uguali, almeno nella forma esteriore  ma in effetti ogni modello ha una propria specificità che può risiedere nel particolare assetto in acqua, nel movimento e nell’equilibrio, nel rivestimento e nelle varie colorazioni e livree che sono fruttoBREADEN-EGIMARU-particolare-testa di attente sperimentazioni e di lunghi anni di esperienza. Dal materiale impiegato per la costruzione del corpo, ai volumi interni che ne regolano attentamente la dislocazione in acqua, dal tipo, foggia e posizionamento della zavorra per consentire un affondamento graduale, più deciso o veloce sino alla tipologia della retina o del tessuto di  rivestimento esterno per finire con il corretto posizionamento delle “hackles” quelleBREADEN-EGIMARU-particolare-cestelli piumette sistemate sulla testa. Insomma le variabili in gioco sono tantissime e spesso difficilmente individuabili dal pescatore che davanti all’espositore in negozio si trova davanti ad una miriade di modelli e marchi.  Ma ci sarà pur un motivo se spesso i cefalopodi preferiscono caparbiamente un modello, un colore, una foggia particolare rispetto ad un altra, anche se riuscire a spiegarselo  è difficile se non impossibile.BREADEN-EGIMARU-particolare-testa-a Le totanare Breaden sono considerate in Giappone come una sorta di “outsider” e a dimostrazione di ciò primeggiano in moltissimi tornei dedicati proprio all’ Eging o pesca dei cefalopodi, seppie e calamari, che da quelle parti è considerato quasi alla stregua dello sport nazionale tra i pescatori, per come è seguito e praticato quasi da tutti a livello globale.BREADEN-EGIMARU-viste-globali-cover

Dall’immagine in alto si può apprezzare oltre alla forma, quelle che sono le caratteristiche essenziali di quasi tutte le totanare Egimaru, come la retina avvolgente, le lunghe piume, la zavorra sagomata e il doppio cestello posteriore. BREADEN-EGIMARU-Glow-Deep

Attualmente della vastissima produzione Breaden vengono distribuiti in Italia solo alcuni modelli più rappresentativi come quello nella foto in alto Glow Deep con corpo fosforescente #3.5 corrispondente a circa 20 gr. di impiego generale su fondali medi e profondi.BREADEN-EGIMARU-Red-Deep

Poi abbiamo il Red Deep # 3.0  di dimensioni minori 110mm del peso di circa 14 gr. da utilizzarsi nella maggior parte delle situazioni con fondali medio-bassi, dalla spiaggia etc.BREADEN-EGIMARU-Silver-Shallow

Per acque basse, fondali poco profondi ed omogenei c’è il Silver Shallow # 2.5, lungo poco più di 90mm con un peso di 9 gr.BREADEN-EGIMARU-Keime-Light-web

A completare la gamma ecco infine la serie Keime Light Deep #3.0 da 14gr. dal particolare disegno impressionistico sul dorso a simulare i segmenti del corpo di un grosso gamberone che appaiono apparentemente normali ma che invece sono vernici sensibili ai raggi UV e assumono una luminescenza assai particolare.


BANNER-LUNGO-HEADER

NON PERDETE L’OCCASIONE DI SCARICARE IL VOSTRO MAGAZINE ONLINE DA QUI

Condividi su:

Lascia un Commento: