» 15 apr 2021

Breakaway Spinlink Clips

Breakaway-spinlink-clips

Un accessorio piccolo, piccolo ma in determinate tecniche, come lo spinning ed il surf casting di enorme importanza. Stiamo parlando dei moschettoni di sicurezza per collegare alla nostra lenza gli artificiali, i piombi o un terminale a seconda della tecnica che si sta praticando. Questi Breakaway spinlink clips sono presenti sul mercato da diversi anni e sono nati originariamente per collegare i piombi da surf casting, poichè c’era la necessità di disporre di un moschettone estremamente robusto, sicuro,  leggero, facile da usarsi  per sopportare gli enormi sforzi richiesti durante il lancio violento di zavorre impegnative.Breakaway-spinlink-clips-su-minnow Poi il suo utilizzo si è diffuso anche tra gli appassionati di spinning…delusi  e traditi troppo spesso dalle clips tradizionalmente usate per connettere gli artificiali in occasione di incontri con prede extralarge …un inconveniente occorso anche al sottoscritto con una leccia Amia oversize che mi aveva aperto una pur robustissima girella da traina. Queste clips sono realizzate in filo di acciaio inox ed a seconda della sezione del filo arrivano a tenere senza aprirsi carichi notevolissimi,Breakaway-spinlink-clips-su-minnow-confezione grazie all’ingegnoso sistema di apertura si adattano ad ogni tipo di artificiale, giusto qualche difficoltà con alcuni modelli  di popper  a concavità accentuata e quindi con l’aggancio di testa  all’interno e sono davvero assai pratiche e funzionali consentendo un intercambio degli artificiali rapidissimo. Pur avendo un certo ingombro e peso non influiscono minimamente nell’assetto e nel nuoto anche di esche di media dimensione, un particolare da tenere  sempre ben presente quando utilizziamo minnow o artificiali leggeri. Come ogni cosa di un certo successo anche  questi Breakaway spinlink clips vantano “numerosi tentativi di imitazione” più o meno ben riusciti e sono disponibili in due misure Fast Link Clips FL1 (up 80 Lb) e Spin Link Clips SL2 (up 35 Lb).

Condividi su:

Lascia un Commento: