» 19 ott 2017

MeCam Nanocopter

MeCam-Nano-Copter-cover

Pensate ad un drone volante personale che vi segue riprendendovi con la telecamera e all’occasione e su vostro comando vocale vi scatta anche una foto ricordo e tramite Wi-Fi la gira immediatamente sul vostro social network preferito. Non è fantascienza ma unMeCam-Nano-Copter-nel-palmo-di-una-mano prototipo di minidrone chiamato MeCam  Nanocopter sviluppato dalla Always Innovating dedicato agli smartphone Android. Un piccolo elicottero che sta comodamente sul palmo di una mano e vola grazie a 3 sofisticati algoritmi di stabilizzazione e a 14 sensori che  riescono a far muovere in totale sicurezza il mezzo volante nell’aria.MeCam-Nano-Copter-vista-frontale

Due di questi algoritmi sono deputati alle funzioni principali del volo, direzione e quota ed il terzo si occupa della auto stabilizzazione in volo per evitare riprese video mosse. Non sono necessari comandi remoti o telecomandi ma basta impartire alcune semplici comandi vocali per ottenere la direzione di volo desiderata ed è prevista anche una speciale funzione “follow me” con la quale il Nanocopter segue da vicino la persona stazionando costantemente ad una distanza di sicurezza…wow!MeCam-Nano-Copter-circuiti Il MeCam Nanocopter condensa tutte queste funzioni grazie all’estrema miniaturizzazione dei circuiti condensati in un processore 1.5 GHz Cortex A-9, 1 GB di RAM, una micro SD per l’archiviazione e un sistema Wi-Fi Bluetooth per la trasmissione dei dati. Possiamo così seguire le riprese effettuate in tempo reale sull’LCD del nostro smartphone o inviarle in streaming a Youtube o altro hosting video oltre che scattare immagini. Al momento si tratta di un prototipo e non sappiamo dirvi nulla sulla qualità video e foto e neppure conosciamo altri  dati sulla durata della batteria, etc. Sappiamo solo che sarà probabilmente commercializzato nel 2014 al prezzo di soli 49 $ USD…Una bufala? No…date un occhiata al video che segue…

Condividi su:

Lascia un Commento: