» 27 giu 2019

Sumizoku Eging Tour Sicilia Report

Raduno-Sumizoku-Tour-Sicilia-cover

Raduno-Sumizoku-Tour-Sicilia-153-partecipanti

Non potevamo che cominciare il report del raduno SUMIZOKU EGING TOUR dell’appena passato 11 Dicembre, con una foto che rimarrà nella storia dell’eging italiano. Non deve essere stato facile per il fotografo riuscire a farci stare nell’inquadratura  tutti i 153 (Centocinquantatre)  iscritti sulla spiaggia di Roccalumera in Sicilia e partecipanti a quello che, senza alcuna ombra di dubbio, è destinato a diventare il più grande e numeroso raduno di eging in Italia. Per vedere così tante persone su un arenile bisogna andare indietro di una ventina d’anni quando la federazione sportiva riusciva ancora ad organizzare le gare di pesca con la canna da riva. Raduno-Sumizoku-Tour-Sicilia-tramonto-sulla-spiaggia-di-RoccalumeraRaduno-Sumizoku-Tour-Sicilia-arrivo-bus-Sicilia-FishingPer partecipare all’evento il gruppo Facebook Sicilia Fishing ha persino organizzato un bus con 34 appassionati che si sono sobbarcati della faticosa e lunga trasferta da Palermo. Quando si dice che la passione non conosce ostacoli…complimenti!Raduno-Sumizoku-Tour-Sicilia-partecipanti-sulla-spiaggia-di-Roccalumera Raduno-Sumizoku-1-classificato-n-132-Marchetti-Giuseppe-con-580-punti

Raduno-Sumizoku 2 classificato n 131 Ranieri Giovanni con 340 punti

Raduno-Sumizoku-3-classificato-n-134-Alfio-Gravagno-con-315-punti

Nonostante la spiaggia di Roccalumera sia considerata uno degli hot spot più produttivi proprio con numerosi cefalopodi qui catturati anche nelle settimane precedenti la gara, come sempre accade in queste occasioni è stata piuttosto avara di prede, consentendo però di potere stilare una classifica sino al 10° posto. Si aggiudicava il podio più alto Giuseppe Marchetti n° 132 con un bel “tubone” di 580gr, a seguire Giovanni Ranieri n° 131 che per pochi grammi con un calamaro di 340gr strappava la seconda posizione a Alfio Gravagno che completava il podio.Raduno-Sumizoku-1-classificato-n-132-Marchetti-Giuseppe-premiazione  Raduno-Sumizoku-2-classificato-n-131-Ranieri-Giovanni-premiazione

Raduno-Sumizoku-3-classificato-n-134-Alfio-Gravagno-premiazione

Raduno-Sumizoku-4-classificato-n-83-Mattia-Capizzi-premiazione

In alto alcune immagini della ricchissima premiazione con Antonino Oddamo, Prostaff Jigging Italia, che consegna canne da eging, totanare e numerosi accessori che hanno sicuramente accontentato i fortunati vincitori sino al 10° posto mentre sono stati sorteggiati alcuni premi tra tutti i partecipanti.Raduno-Sumizoku-Tour-Sicilia--Fishing-staff-e-organizzatori

Concludendo ed anche a costo di ripeterci, vogliamo sottolineare che questo Sumizoku Eging Tour è stato un mega raduno spettacolare per numero di partecipanti ma anche per una premiazione davvero ricchissima ed un organizzazione che ha curato ogni minimo dettaglio. Lo staff ed i partecipanti hanno trovato una sede ideale nel Ristorante e Focacceria l’Etoile proprio in posizione dominante sulla spiaggia di Roccalumera, facilmente accessibile. L’organizzazione logistica è stata  gestita da  Massimo Tricomi di Blue Fish e Paolo Burtone di Atlantide assieme al già citato Antonino Oddamo, per Jigging Italia c’era Francesco Coppari i quali tutti sono stati affiancati da uno staff di collaboratori, giudici di settore ed altre figure che hanno davvero lavorato alla grande per far si che tutto procedesse senza intoppi, come è stato. A loro il merito tutto intero per il successo dell’evento. A tutti i 153 partecipanti che hanno reso storica ed unica questa manifestazione un grande grazie per esserci stati. Alla prossima!


CLASSIFICA SINO AL 10° POSTO

classificato n° 132 Marchetti Giuseppe con 580 punti

classificato n° 131 Ranieri Giovanni con 340 punti

classificato n° 134 Alfio Gravagno con 315 punti

classificato n° 83 Mattia Capizzi con 270 punti

classificato n° 30 Giovanni Dini con 240 punti

classificato n° 18 Domenico Gravina con 200 punti

classificato n° 111 Coratti Alessandro con 185 punti

classificato n° 4 Salvatore Urso con 180 punti

classificato n° 85 Salvo Tagliavia con 175 punti

- 10° classificato n° 96 Filippo Siracusa con 165 punti


LA TUA RIVISTA DI PESCA E CULTURA MARINARA

BANNER-KAYAKERO-GIUGNO

COMPLETAMENTE GRATIS, SFOGLIALA QUI

Condividi su: