» 20 nov 2017

EFTTEX Budapest 2017 (prima parte) – Artificiali

COVER-Efttex-2017

Si è conclusa da qualche giorno la 36ma edizione dell’ EFTTEX (European Federation Tackle Trade Expo)  che quest’anno si ‘è tenuta a Budapest in Ungheria. Una edizione caratterizzata dalla massiccia presenza di espositori cinesi, come vedremo in un altro prossimo report conclusivo con le analisi generali e le considerazioni del Pirata, qui proponiamo solo le novità nude e crude per quanto riguarda solamente gli  artificiali. Stand-DAIWA

Parlare di novità nel settore della pesca sportiva  a Giugno, quando in giro per il mondo si sono già svolte moltissime rassegne analoghe è piuttosto pretestuoso ma comunque l’occasione è stata interessante e ghiotta per poter vedere e toccare con mano moltissimi dei prodotti che abbiamo potuto conoscere solo in modo virtuale. FLADEN-FaceitVista la location nel cuore dell’Europa, ovviamente come sempre la parte del leone l’hanno fatta gli artificiali da luccio, vi risparmio però le tante “paperelle” ed affini. Tra questi c’ era questa innovativa “head” della Fladen Fishing AB il Fladen Faceit , disponibile in due misure per adattarsi al meglio a grossi shad in gomma, per conferire un nuoto assai verosimile.HEADBANGER-Shad-colorsAncora Pike Fishing con una piccola azienda svedese che realizza un originale esca ibrida snodata con shad in gomma in coda. La Headbanger Shad è disponibile al momento in 2 misure da 160mm e 220mm ma i titolari mi hanno promesso che a settembre dovrebbe uscire una versione più piccola sui 130mm.SAVAGE-GEAR-3D-Bat

SAVAGE-GEAR-3D-Bat-nuotoTerrificante quanto brutto a vedersi questo 3D Bat della Savage Gear, che qui è ritratto nella posizione con le zampine posteriori dentro il corpo. Ricorda moltissimo il leggendario Crazy Crawling disponibile in 3 colori. L’ho visto nella vasca di prova e vi posso assicurare che ha un nuoto spettacolare per quanto pur orripilante è.JM-GILLIES-Saury Una evoluzione delle esche da trolling in mare questo Saury della J.M. GILLIES AGENCIES dedicato a veloci pesci pelagici, molto robusto con grande paletta anteriore per affondare velocemente e sensibilmente. FIIISH-Powertail-Saltwater-100

Dopo numerosi rumors che ne avevano preannunciato l’uscita ma nessuna immagine, ecco finalmente il nuovo Powertail Saltwater 100mm di Fiiish la versione maggiorata di un artificiale decisamente originale con una tail flat rigida e  snodata in coda. Dovrebbe essere disponibile anche nelle versioni da 60mm e 180mm.Lure Sempre in tema di esche innovative ecco una recente versione  dell’ Hidehook della Vallure con il doppio amo contrapposto che contraddistingue questa realizzazione.SEA-FALCON-Fat

SEA-FALCON-popperIn gran spolvero ed a sorpresa c’era anche lo stand della giapponese Sea Falcon  che realizza artificiali da popping, popper e stickbait  e da jigging costruiti  artigianalmente che hanno riscosso così tanto successo che sono stati davvero molti  i rivenditori ed importatori italiani che hanno cercato di agguantare il brand…con scarsi risultati perché sono già una esclusiva da qualche anno di Sergio Pesca. RAPALA-Scatter-Husky-JerkAnnunciati dal Pirata già qualche settimana fa (QUI) alla Rapala c’erano i nuovi Scatter Husky Jerk nelle diverse colorazioni, elaborazione del classico Husky con la nuova paletta delle serie Scatter.LIVE-TARGET-Hollowbody-Mullet

Davvero molto realistici  ed interessanti i nuovi Hollowbody Mullet della azienda Live Target soft bait con amo antialga dall’ azione WTD, in 3 varianti di colore ad imitazione di piccoli muggini che nuotano appena in superficie. EVERGREEN-Breamslide

In tema di esche realistiche la palma della migliore realizzazione andava però sicuramente al Breamslide della Evergreen un suspending snodato da 150mm con un nuoto incredibile anche con un recupero lentissimo adatto ai grossi bass e lucci monster. STORM-LURES-RIP

Ancora in tema di big bait ecco il R.I.P. Roach  della Storm Lures  un artificialone da 210mm e 127gr slow sinking per stanare i grossi predatori d’acqua dolce. STRIKE-PRO-Guppie-9cm

Esca ibrida per  Strike Pro con il Guppie 90mm  corpo in plastica rigida decorato accuratamente con livree molto accattivanti e codina soft per aumentare le vibrazioni in acqua. Shad

Per rimanere sullo stesso tema ecco invece il piccolo Deraball della Illex  con la livrea del corpo realizzata con colorazioni estremamente brillanti ed un nuoto reso vivace e credibile dalla “piccola paddle tail” dimensioni 82mm per ben 26gr che lo rendono un esca in grado di raggiungere notevoli distanze.MEGABASS-Oneten-LBO MEGABASS-sistema-LBO

Proprio in tema di distanze allo stand Plus Fishing  la Megabass esponeva il nuovo Oneten 120mm jerkbait da freshwater dotato del particolare sistema di spostamento dei pesi interni, originariamente montato solo sul Marine Gang da mare,  basato su una zavorra che scorre su microsfere, una sorta di cuscinetto che riduce totalmente ogni forma di attrito come spieghiamo meglio in un prossimo video.RYUGI-Ebi-Metal-Jr-close-up

La giapponese Ryugi forse più conosciuta per i suoi fantastici ami da Black Bass esordisce con questi “gamberi vibe lures” gli Ebi Metal Jr  con gonnellino ad imitare le zampette del crostaceo. In due misure e grammature con ami doppi antialga ed antincaglio. BOMBER-Jointed-Wake-Minnow

Il classico jerkbait Bomber si sdoppia e diventa Jointed Wake Minnow in due sezioni per aumentare l’ampiezza del nuoto serpentiforme che caratterizza da sempre questo famoso minnow.NILS-MASTER-Lotto-spinner

Non nuovissimi ma praticamente quasi introvabili in Italia i Lotto della nota azienda finlandese Nils Master cucchiaini decisamente ben pesanti.LUCKY-JOHN-spoon-trout-area

Nuovi colori e nuove forme invece per i cucchiaini Cleo da “trout area” della Lucky John.SPINMAD-Crazy-Bug-6G

Piccole imitazioni di insetti vari, vermi, scarafaggi, ed altro sono questi Crazy Bug da 6gr della Spinmed con in coda una piccola paletta cromata.DUEL-Hardcore-Heavy-Shot

Raffica di novità interessanti invece da Duel che pareva essersi addormentata in questi ultimi anni, ecco l’ Hardcore Heavy Shot di cui abbiamo già anticipato una piccola recensione (QUI).DUEL-Spinnerbait-2017

Una bella serie di spinnerbait caratterizzati da una grossa sfera in plastica a volte sfaccettata e trasparente con colori assai accesi.DUEL-Oppai-2017

Una serie di colorazioni molto naturali e realistiche per i suoi nuovi Oppai.DUEL-Totanara-2017

Nuovi colori per le totanare Yo-Zuri.DUEL-minnow-2017

Nuova gamma di artificiali da freshwater della serie 3D con la particolare livrea olografica ed assai riflettente.Sliding-lure

Un incredibile micro lures in metallo con una strana pinna di cui purtroppo non sappiamo molto poiché è stata aggiunta alla categoria metal lures del best Product Awards all’ultimo minuto senza una apposita descrizione. ADUSTA-jerk-snodatoAdusta in Giappone è molto conosciuta per le sue realizzazioni custom, esche lavorate e realizzate una ad una con livree e colorazioni assai naturali,questo è un jerk snodato con coda in gomma.ABU-GARCIA-Hi-Lo

Abu Garcia riesuma, con una operazione francamente non certo originale,  uno dei suoi fortunati artificiali anni ‘ 80 l’ Hi-Lo in una misura big. Rimasto immutato tutto, anche il famoso sistema di regolazione della paletta. WESTIN-Monster-Vibe-Colorado

Ben rappresentato e nutrito anche il segmento degli spinner bait, nella foto il Monster Vibe Colorado  presentato dalla Westin  con doppie “leaf” a foglia di salice  in metallo.


LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO  MAGAZINE DI DICEMBRE 2016

001---DIC--2016

SCARICA L’ APP ISSUU READER PER ANDROID QUI

googl_button

Condividi su: