» 6 dic 2019

Consorzio Europeo valutazione impatto e valore economico pesca sportiva

Consorzio-europeo-studio-impatto-pesca-sportivaefttaFinalmente la tanto attesa Commissione Scientifica di Impatto della Pesca Sportiva è stata recentemente istituita dal Parlamento dell’Unione Europea dopo il certosino ed incessante lavoro svolto dall’EFTTA (European Tackle Trade Association)   e dall’ EAA (European2017-01-18_1920 Angler Association). Si tratta di un consorzio composto da   tre istituti scientifici  CEFAS (UK)    Thünen-Institut (DE)   ATZI (ES)  che sulla base di un contratto di 120.000 €  effettueranno nelle rispettive aree geografiche,  un sondaggio per quantificare il  valore economico  della pesca  ricreativa in mare  in Europa ed il suo impatto sulle risorse ittiche. Jan Kappel, responsabile EFTTA, ha espresso la suaIMG_2376 soddisfazione dichiarando: “Siamo molto contenti che questi tre istituti di ricerca scientifica  abbiano vinto l’appalto. Ognuno di questi enti  ha personale con una vasta conoscenza della pesca ricreativa. “Il progetto è diretto da Kieran Hyder, del Cefas, che occupa  come una delle due poltrone  al Consiglio internazionale per l’esplorazione del Mare (CIEM), come  consulente scientifico alla Commissione europea. L’altro co-presidente del gruppo di lavoro del CIEM sulle indagini per la pesca ricreativa è Vincent Strehlow, dell’Istituto Thünen.dive-computers-and-ysi-castaway-ctd

EFTTA ed EAA hanno sollecitato per molti anni la necessità di conoscere più e meglio dati certi relativi alla pesca sportiva e ricreativa, da integrare con quelli del prelievo di altre figure professionali della pesca in mare  per la necessaria gestione delle scorte degli stock ittici. Lo studio fornirà sicuramente alcuni dati importanti, ma è necessario fare di più. EFTTA continua a fare pressioni per un sondaggio paneuropeo ogni cinque anni. Esso dovrebbe includere sia  l’ambiente marino che   la pesca d’acqua dolce. Questo monitoraggio è attivo in  Nord America sin  dal 1950 – è giunto il momento per l’Unione europea di  seguirne  l’esempio “. (Fonte Angling International)


LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO  MAGAZINE DI DICEMBRE 2016

001---DIC--2016

Condividi su: