» 20 giu 2019

Clonatori del web

DENTEX-MONEL-2

La Comunità Europea ha recentemente  legiferato sul Copyright e sul diritto d’ autore, ma evidentemente i somari non leggono e continuano a guardare e rubare le foto degli altri! Ultima gustosa chicca per la serie “i clonatori del web” riguarda  una mia foto realizzata, diversi anni fa,  per un servizio sulla pesca dei charter in Gallura per  varie riviste e diversi supplementi di quotidiani, nello specifico un Dentice catturato con Rapala e monel poco al largo della Costa Paradiso, su un  Luhrs 360 Open della flotta del Poseidon FishingAL CUSTOM Traina con il monel Charter e pubblicata poi  in anni più recenti su un servizio regolarmente retribuito e firmato, apparso sul sito AL CUSTOM, per la serie pesci e storie di pesca (screenshot in alto). Ebbene ora  trovo la stessa foto su un famosissimo sito di pesca, senza nessun credito attribuibile a me e nessun richiamo ad Al Custom. Presa ed utilizzata con metodi a dir poco “pirateschi” come ormai pare divenuta consuetudine, quando forse sarebbe stato più corretto chiedere ed attribuire almeno il credito al legittimo proprietario, che rimango sempre io, anche se la foto è sul web, il che non vuol dire che si può prendere tranquillamente, come sancitoClone Traina con Monel definitivamente anche dal Parlamento Europeo. Ecco in alto lo screenshot della pagina del noto sito di pesca, opportunamente oscurata perché il Pirata ha da tempo fatta sua la regola aurea del comico Antonio Albanese e del suo esilarante personaggio “Cetto La Qualunque” quando dice al suo rivale politico:..” non ti sputo che ti profumo, non ti pisciu ca ti lavu, non ti caco ca ti ingiprio….ah Bastasu!..” ma sicuramente i più curiosi sapranno risalire al sito in questione. Tutto qui? Dirà il solito …”rompicugliuni”…! E no, perché sul web le cose si diffondono a macchia d’olio e se una foto piace, ci sta che qualcun altro la possa bellamente ed incoscientemente  utilizzare a sua volta.Clone negozio

Così oggi ecco su Facebook che mi ritrovo la mia immagine ancora una volta utilizzata impropriamente e senza alcuna autorizzazione da un negozio di pesca che in un post apposito ci tiene a far sapere alla sua clientela che domenica sarà aperto! Eeeeeee…sti cazzi…come direbbero nella capitale! Anche in questo caso abbiamo oscurato tutte le varie indicazioni al riguardo…ed anche per questo vale la citazione di cui sopra. Insomma, se da un lato sono in qualche modo lusingato del successo riscosso da alcune mie foto, che nonostante l’età continuano evidentemente ad essere  ancora molto apprezzate. Dall’altro non posso far altro che registrare quanto pressapochismo, ignoranza  e superficialità ci siano in giro in merito all’utilizzo delle foto “trovate sul web”. Ho scoperto l’acqua calda? Si sarà pure ma di certo non mi tirerò mai indietro nel segnalare tutti gli abusi…e la…” figur’e m…a”… la lascio volentieri  tutta ai diretti interessati. Dichiaro ufficialmente aperta la caccia sul web per riconoscerli…vincete la solita bambolina.


LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO MAGAZINE DI DICEMBRE 2018001----KFTCOVER-1-bis

 

SCARICA L’ APP ISSUU READER PER ANDROID QUIgoogl_button_thumb

Condividi su: