» 20 nov 2017

Kayakero al suo 1500° post

1500-post-pubblicati

Il Pirata non è solito lasciarsi andare ad  autocelebrazioni retoriche e “sbrodolose”  ma arrivare al traguardo dei 1500 post pubblicati è comunque una cosa non certo di poco conto se pensiamo che diviso i 4 anni , che il blog è sul web (Il blog è stato messo online il 1° gennaio 2012 ma era in lavorazione da qualche mese)  vogliono dire una media di 375 post messi online all’ anno, e cioè 1.02 al giorno . Forse stiamo dando davveroKayakero-1(Il primo post pubblicato su Kayakero Fishing Tackle.com)

i numeri se poi pensiamo  che a corredo dei post abbiamo anche pubblicato ben  11.371 immagini tra foto, album, gallery, disegni, grafici, etc. E vogliamo aggiungere che  la media di visite giornaliere è di circa 1500/1700  contatti con una cifra che arriva a 600.000 totali all’anno…tanto per chiudere il cerchio! Qualcuno dirà che non sono certo numeri da BloggerVIP ed è vero…ma francamente non mi ha mai interessato perdere troppo tempo dietro le statistiche analitiche di Google. Semmai il mio interesse su Google si é sempre orientato  invece sul posizionamento SEO dei miei post nelle pagine di ricercaScreenshot-Alutecnos-Google-Immagini e nelle pagine Immagini, e qui non c’è analisi che tenga ma basta semplicemente fare una piccola navigazione sul web  alle attrezzature da pesca per rendersi conto di cosa sto parlando. E sono convinto che molti di voi se ne saranno accorti da tempo…ma giusto a titolo di esempio riporto per i più diffidenti uno dei tantissimi casi evidenti di quello che ho appena detto sino a qui, e cioè in parole povere che  i miei post guadagnano quasi sempre le prime pagine!  Però non nascondo che per il Pirata non è  sempre semplice e nemmeno  facile riuscire a stare

LOGO-1-BLUERUM-Kayakero-1_thumb

( Il post di presentazione del Blog del Pirata )

sempre sulla cresta dell’onda, tra mille tentativi di imitazione, furti di immagini e testi, in un web che di giorno in giorno diventa sempre più simile ad una giungla dove si è tutti contro tutti, il Pirata trova l’entusiasmo e la voglia di fare sempre meglio grazie alle  quotidiane attestazioni di stima che  raccoglie. Non sono “Like” a “pagamento” o di “scambio”  ma  la conferma reale e non virtuale che la strada giusta da seguire sia questa. Stay tuned…nuove sorprese a breve e…

GRAZIE A TUTTI


300 PAGINE DI PESCA, VIAGGI, FOTOGRAFIA, AVVENTURE, COMPLETAMENTE GRATIS

20140130_0173-Sam-Colvin

NON PERDETE L’OCCASIONE DI SCARICARE IL VOSTRO MAGAZINE ONLINE DA QUI

Condividi su: