» 17 nov 2018

In ricordo di Gaetano

aguglie di Davide“Il 5 agosto 2014 ci lasciava per un tragico incidente sul lavoro, nel cantiere nautico di cui era contitolare insieme al fratello, l’Amico Gaetano Alcaro, grande appassionato del mare, della pesca e del suo lavoro, che lo portava obbligatoriamente a parlare di mare con i suoi clienti che, poi, diventavano suoi amici e anche compagni di qualche battuta di pesca.

Non è stato, perciò, un caso che qualche giorno prima della tragedia, insieme a Davide e al papà Carlo abbia partecipato ad una battuta di traina d’altura, riuscendo a catturare due splendide aguglie imperiali, preparandosi da lì a qualche giorno più tardi ad una memorabile cena con tutti i compagni di pesca, parenti ed amici.

A noi piace ricordarlo così, con la grande aguglia tenuta dalle branchie, pronto alla battuta spiritosa con quel suo vocione che somigliava al rombo di un motore marino. A noi piace ricordarlo ancora pronto per le battute di pesca e a chiedergli consigli su come far navigare meglio la barca o far cantare al massimo il motore. Sempre pronto e prodigo, senza risparmiarsi.

E così per il mese di agosto prossimo lo vorremo ricordare con il “ 1° Memorial “ organizzando in Suo onore una battuta di pesca a drifting, altra specialità di cui era appassionato, e di traina d’altura, con la certezza che la preda – qualunque essa sia, o tonno o aguglia imperiale – rilasciata per come era solito fare gli farà arrivare il nostro saluto e le nostre preghiere. Ciao, Gaetano…”

Sergio Notaro


Condividi su: