» 20 feb 2018

SUP Fishing modelli gonfiabili

SUP-Fishing

Potrebbe essere il SUP Fishing (Stand Up Paddling) la nuova moda di quest’estate 2016 da noi in Italia. In USA è già passione da diversi anni questa tecnica di andare a pesca su una grossa tavola da surf accessoriata e su questo blog ne avevamo già parlato  in occasione del primo SUP  Pau Hana a questo LINK e ancora prima nel 2012 con un post dedicato proprio a questa che allora era una tecnica nascente, a questo LINK . Questa volta però prendiamo in esame alcuni SUP del tipo gonfiabile, dall’  innegabile vantaggio di essere facilmente trasportabili ovunque e di avere un ingombro minimo. Di seguito alcuni tra i modelli più recenti.

 

BOARDWORKS BADFISH 11’.0

BF_15_16_Badfisher_11_3WebShotQuesto modello della Boardworks è lungo 3,30mt e largo 101cm, i due fascioni laterali assicurano una notevolissima stabilità primaria e secondaria, la prua è leggermente rialzata e sagomata con un rinforzo sulla punta, il deck semirigido è ampio e monta treBadfisher-1 supporti su cui si possono fissare accessori Scotty, la poppa piatta e larga garantisce una migliore stabilità assieme alle 3 piccole pinne di cui la più grande rigida è smontabile, a prua e a poppa elastici ferma oggetti con numerosi attacchi per il fissaggio di accessori. Può vantare un sistema di multicamere interne  MCIT (Multi-Chamber Inflatable Technology) ha una capienza max  sino a 275 lb. L’importatore europeo è in Inghilterra e c’è anche un distributore in Francia ma al momento nessuno in Italia.

OSPREY FISHING 11’2”Osprey web

Questo SUP della Creek Company ha vinto un ambito riconoscimento  internazionale come miglior prodotto selezionato dai lettori  di  Game & Fish Magazine lo scorso anno, con la chiglia protetta da un doppio strato di PVC da 9mm, l’ampio deck superiore in EVA, 3 attacchi per accessori Scotty e numerosi ganci laterali per il fissaggio di oggetti sulla coperta. Sono 3 le pinne per la stabilizzazione, ha un carico utile di 400 lb e pesa circa 22 kg. Osprey-SUP

STARBOARD SPORTSMAN 12’0 X34

starboard_sup_12x34_inflatable_Fisherman_DELUXE

Lungo 3,65mt e largo 86,4cm ha un profilo decisamente più stretto ma sempre un’ottima stabilità, il deck è largo e ben disegnato con inserti antiscivolo, 4 attacchi per accessori Scotty,  un attacco anteriore per videocamera GoPro, 2 elastici ferma oggetti, possibilità di montare un tientibene in alluminio, una larga pinna posteriore e una capacità di circa 250lb. starboard1E’ un SUP gonfiabile abbastanza leggero per le sue dimensioni, appena 17 kg, realizzato con una tecnologia sofisticata e particolare che prevede un rinforzo esterno sui fascioni in tessuto di carbonio anti abrasione, un doppio strato superiore (Dual Stringer) per garantire una maggior rigidità e un deck costituito da una larga porzione di EVA da 4mm mentre il corpo interno è realizzato in laminato di PVC. Incredibilmente  in questo caso ci sono moltissimi negozi che vendono il brand Starboard e  li trovate tutti a questo LINK

SAFE WILD AIR 11’.6”SAFE-Wild-AirQuesto SUP gonfiabile è della Safe un azienda italiana ed è realizzato con ben 4 strati di materiale per aumentarne la resistenza ad urti ed usura e al contempo la rigidità, è lungo 3,50mt e largo  92 cm con uno spessore di 15 cm e pesa 13,9 kg con capienza di carico e stabilità notevole. Ampio il deck in EVA antiscivolo   che va quasi da prua a poppa, i ganci26-itc_gallery_large di fissaggio sono disposti in posizione centrale, due portacanna laterali, due elastici ferma oggetti , attacchi per traino  a prua e a poppa, maniglie per il trasporto e due pinne rigide per aumentare la direzionalità. Questo SUP è anche quello attualmente più interessante anche per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo e la disponibilità, costa infatti €  1.095,00.

HOBIE MIRAGE INFLATABLE 11Hobie-inflatableE’ un SUP /Kayak ibrido gonfiabile dalle dimensioni di un SUP ma dalle dotazioni di un Kayak Hobie. E’ infatti equipaggiato di un sistema di propulsione a pedali, tipica degli Hobie, e di un seggiolino con telaio rigido posto a centro. Lungo circa 3.04mt e largo 1.0mt. Molto robusta ed accurata la costruzione, più fluido il sistema delle pinne mossepedal-kayaks-hobie-mirage-inflatable-single-i11s-2016-3 dai pedali e il timone è di serie, è disponibile anche la doppia pagaia. Francamente non saprei se e come classificarlo, ha i vantaggi del SUP come il peso ridotto e la facile trasportabilità e forse si può anche pagaiare in piedi ma seggiolino e pinne lo avvicinano anche ai kayaks…insomma per me personalmente direi subito “ne carne ne pesce” oltretutto con un prezzo esagerato di circa € 2.684,00.


CONSIDERAZIONI A MARGINE

Ovviamente quelli elencati sopra sono solo alcuni dei tantissimi brand che in questi ultimi anni si sono dedicati alla nuova moda del SUP, un fenomeno che non è certo marginale, sicuramente da noi non si arriva ai numeri che si fanno in USA e al momento il suo utilizzo è quasi esclusivamente riservato al turismo balneare, anche se abbiamo già diverse pubblicazioni dedicate al SUP. Il confronto con il kayak è quasi istintivo ma attenzione qui dobbiamo ben specificare che si tratta di due cose sostanzialmente differenti. Da una parte con il SUP, abbiamo l’innegabile vantaggio di un mezzo che si può facilmenteinflatablepaddleboards.com-Trolleyseat02 Saturn-SUP-Girl-10inflatablepaddleboards.com-Trolleyseat01sgonfiare e chiudere in un sacco che possiamo portare ovunque,  anche su uno scooterone. Ci permette di pescare in relativa sicurezza anche in mare, con condizioni meteo tranquille  ma soprattutto su laghi e acque calme, ma non possiamo pensare di effettuare lunghi tragitti. Insomma il SUP è tutta un altra cosa dal kayak, un approccio più friendly  e modaiolo, con le opportune ed ovvie limitazioni. Vedremo se questa moda prenderà piede nei prossimi anni.


LA TUA RIVISTA DI PESCA E CULTURA MARINARA

BANNER-KAYAKERO-GIUGNO

COMPLETAMENTE GRATIS, SFOGLIALA QUI

Condividi su: