» 15 dic 2019

Power Pole Micro

Power Pole Micro Anchor 2

Cosa era quella lunga asta a poppa dei kayak radunati in Australia per il 3° Hobie Fishing World Championships? Forse ve lo sarete chiesti in tanti ed ammetto che la risposta non era neanche tanto semplice poiché si tratta in effetti di un sistema di ancoraggio particolarmente utilizzato in U.S.A. nelle flats o stagni o lagune che dir si voglia. InPower Pole micro anchor in Australia power-pole-micro-anchor-websostanza la lunga asta è comandata da un motore elettrico che agisce su due ruote rivestite di materiale d’attrito , facendola scendere  sino a toccare il fondo per ancorarsi e ovviamente per sollevarla. Il sistema si chiama Power Pole Micro ed è prodotto dalla Power-Pole un azienda specializzata in questa tipologia di “aste” estensibili anche per imbarcazioni più grandi e pesanti sempre però indirizzata ad utilizzi su acque basse ovviamente. Il motore elettrico è costituito da un gruppo Stealth da 60 Watt, lo stesso del Torque, il motore elettrico ad elica, pesa 7,5 lbs a cui vanno aggiunti gli attacchi e il peso della batteria, l’asta può essere di diverse lunghezze ma in genere  se ne consiglia l’utilizzo sino a fondali non oltre i 2 metri e mezzo, tutto il gruppo è impermeabile e  waterproof ovviamente e può rimanere sommerso sino a1/ 2mt di profondità. Tutto il complesso è molto robusto, realizzato in alluminio trattato con speciali vernici per resistere alla corrosione e posto a poppa con interferisce minimamente con le attività di pesca.Power Pole Micro Anchor 1

C’è naturalmente un unità di controllo remoto, alimentata con una batteria L-ION da 12V,  per comandare la discesa ed il sollevamento dell’asta, controllare  e modificare la potenza e la forza dell’ancoraggio o programmare il tutto con tempi e modalità a scelta dell’operatore.

Micro-Anchor-Top-Side-Controls-copia

Power Pole

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Power Pole Micro è un sistema di ancoraggio che chiaramente si può utilizzare solo in zone di basso fondale e con situazioni di mare relativamente calmo, penso alle tante lagune salmastre o in stagni e laghetti poco profondi. E’ un sistema molto silenzioso, ecocompatibile anche per il fatto di non danneggiare i fondali, pensiamo alle ancore tradizionali ad arare su praterie di posidonia o fondali di lagune dal delicato equilibrio, per contro non è decisamente economico, circa 700 $  USD senza contare la batteria e le spese di spedizione e inoltre aumenta il carico sul nostro kayak, ci sono altri sistemi meno costosi per ottenere gli stessi risultati…ma volete mettere poterlo sfoggiare ai raduni…!


BANNER-LUNGO-HEADER

NON PERDETE L’OCCASIONE DI SCARICARE IL VOSTRO MAGAZINE ONLINE DA QUI

Condividi su:

Lascia un Commento: