» 20 ago 2019

Native Watercraft Slayer

Native-Craft-Slayer-14-5-cover

Native Watercraft, il noto brand del North Carolina, si conferma uno dei più dinamici nel settore del kayak fishing e dopo aver sfornato la bella serie Manta Ray, gli esclusivi  tandem Ultimate Angler e il modello a propulsione a pedali Marine Propel Angler ecco che per questo imminente inverno presenta la serie Slayer.Native-Craft-Slayer-12-color-mango

Due i modelli disponibili uno Slayer 12” ed uno Slayer 14”.5’ sit-on-top dal disegno classico lunghi rispettivamente 3,66mt e 4,45 mt per 32 e 34 kg di peso a secco,  con carico max di 181 e 204 kg. il pozzetto è piuttosto profondo come ultimamente sta andando di moda, anche perché è previsto il montaggio di un sedile rialzato con ampioNative-Craft-Slayer-particolari schienalino. A poppa un ruotino consente una facile trasportabilità, inoltre è possibile montare una modanatura anteriore dove fissare una specie di copertura del gavone aperto ricavato a prua,  esistono poi diverse versioni del sedile oltre ad una gamma di accessori davvero notevole ed originale tutti  specificatamente studiati per venire incontro alle esigenze dei pescatori.SlimenSlayer-001

Gli scafi hanno una particolare chiglia molto ampia e stabile, come optional è disponibile ovviamente anche il timone. Sono scafi decisamente stabili, comodissimi ed asciutti, non escluderei che tra qualche mese potremo vederne una versione più lunga con una maggior propensione alla velocità piuttosto che alla stabilità. Finiture assai accurate e un ottimo stampaggio sono tra i pregi ulteriori di una serie della quale sono sicuro che torneremo a parlare.


  Native logo a

Condividi su:

Lascia un Commento: