» 13 nov 2018

SJ8 PRO SJCAM

SJCAM-SJ8-PRO-cover

Il fenomeno mondiale delle Action Cam sullo stile del successo galattico della GOPRO è cosa nota a tutti, ormai anche nel mondo della pesca sportiva se non hai almeno una o più action cam montate sulla testa o in barca, non sei proprio nessuno! Era ovvio che i cinesi si sarebbero prima o poi buttati anch’essi nell’ affare, ma se inizialmente si guardava con sospetto e giustamente, ai primi cloni a basso costo ma anche di qualità scadente, oggi non è più così. Già qualche anno fa mi ero occupato del fenomeno Yi 4K Plus di Xiaomi edSJCAM-SJ8-PRO-still-frontale H2_webera inevitabile che prima o poi qualcun altro sarebbe apparso sullo scenario. La SJCAM SJ8 PRO è l’ultima e nuovissima action cam dell’azienda cinese che arriva ad insidiare il trono a Xiaomi con diverse caratteristiche assai interessanti. Intanto anche questo modello monta il nuovo Chip set Ambarella H22 S85 Quad-core ARM Cortex-A53 – 64-bit ed un  sensore  Sony IMX377 da 1/2.3” con risoluzione di 12 MPx e tecnologia Exmor R e questo consente riprese in 4K a 60 fps e 30 fps in questo caso è disponibile la  stabilizzazione  EIS su 6 assi con leggero crop dell’immagine ai bordi. Poi c’è l’introduzione del codec H265/HEVC (High Efficiency Video Coding) che ottimizza ilSJCAM-SJ8-PRO-caratteristiche-principali. rapporto di  compressione, in questo caso raddoppiandolo rispetto al precedente codec standard AVC H.264, senza la minima perdita di qualità, al momento disponibile solo nei formati 1080P (1920×1080), 1440P (1920×1440) e  2.7 ma potrebbe essere ampliato con i prossimi firmware. L’ottica è composta da 7 lenti di cui due Asferiche ed ha un angolo di campo di 170° con diaframma minimo di f2.8 e può scattare foto con una risoluzione massima di 4000×3000  (4:3) nel formato JPEG ma anche RAW, c’è anche uno zoom 8X che in sostanza opera una sorta di crop elettronico dell’immagine ripresa. SJCAM-SJ8-PRO-lenti

Il display posteriore   Touchscreen da 2.33 pollici (IPS Retina screen) è più grande di quello della GoPro Hero 6 Black e vi sono riportate tutte le modalità di settaggio in modo chiaro ed intuitivo, c’è anche un piccolo display frontale da  0.96″ OLED con informazioni sul tipo di impostazione foto e  sul formato di ripresa  utilizzato, sul time code, sul tipo di connessione e sullo stato della batteria.  La SJ8 PRO può girare video nei seguenti formati: 4K: (3840×2160 )25/30/50/60fps – 1440P: (1920×1440) 25/30/50/60fps – 1080P: (1920×1080) 24/25/30/50/60/120fps – 720P: (1280×720) 240fps. SJCAM-SJ8-PRO-LCD

Sul display Touchscreen possiamo settare dal menù le funzioni del Video, delle Foto oppure di un Video time lapse o una sequenza  Foto time lapse e lo Slowmotion,  ci sono due possibilità di visualizzazione, una classica ed una con nuova interfaccia con le icone.  Di rilievo la nuova batteria maggiorata, da 1200mA che assicura, come da brochure, una autonomia di circa 90 minuti di ripresa video continua nel formato 4K a 60fps …azzzz! I settaggi generali sono molteplici e c’è anche quello per connettersi con il gimbal dedicato, per riprese assolutamente stabili e ferme anche in movimento. In questo caso occorre però acquistare il gimbal a parte come optional.SJCAM-SJ8-PRO-gimbalSJ8 PRO è dotata di due microfoni, supporta schede micro SD da 32GB, 64GB e  128GB, per riprese  video a 4K è però opportuno dotarsi di schede del tipo SD UHS-3. La connettività è assicurata da una doppia frequenza Wi-Fi  a 2.4G e 5G per il controllo remoto dell’action Cam da smartphone e tablet, per il PC c’è una una nuova porta USB Type-C . Due sono i tasti di accensione/controllo uno laterale ed uno superiore, c’è anche una presa filettata da 1/4 di pollice per inserimenti su cavalletti e gimbal.  Attenzione invece al fatto che la action Cam non è waterproof e per renderla tale e per proteggerla non solo da schizzi di salmastro ma per immergerla sino a 30 mt è necessario acquistare il case subacqueo specifico, circa € 29.00. SJCAM-SJ8-PRO-underwater case

Peccato solo che in questo caso, per via della copertura della lente del case underwater di forma  asimmetrica, non sarà possibile utilizzare diversi accessori per l’uso subacqueo, tra cui l’interessante Dome Port sferico per riprese “half&half” metà sotto la superficie dell’acqua e metà in aria. Alla sua uscita la camera era affetta da alcuni bug, malfunzionamenti di sistema, come del resto lo era stata anche la GoPro, ma con gli ultimi firmware si sono tutti risolti con gli aggiornamenti del caso. Da video e test sul web parrebbe una action cam davvero in grado di competere tranquillamente con altre più blasonate e ben più costose. Qui infatti sta la sorpresa finale di un prezzo, alla data in cui pubblichiamo il post, davvero eccezionale vista la qualità e le caratteristiche di questa SJ8 PRO davvero notevoli, la si trova nella versione senza accessori infatti a sole € 144.55 (US$ 168.00) su Tom Top a questo LINK


LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO MAGAZINE DI GIUGNO 2018001-KFTCOVERDECEMBER-2016-new-version

SCARICA L’ APP ISSUU READER PER ANDROID QUIgoogl_button_thumb

Condividi su: