» 19 gen 2018

Shimano Twin Power XD C5000XG

SHIMANO-Twin-Power-XD-500-XG-still-cover

Presentato come la novità più importante del 2017 di Shimano il nuovo Twin Power XD 5000XG è il modello più grande di una gamma che prevede anche i modelli Twin Power XD C3000HG, Twin Power XD C3000XG  e il Twin Power XD 4000XG e rappresenta forse una inversione di tendenze nel settore dei mulinelli da spinning di classe media. Twin Power History

Nello specifico il Twin Power XD  è sicuramente  una evoluzione piuttosto significativa della serie Twin Power, andando  ad inserirsi tra la serie TP C e la serie TP SW. Devo dire che a me personalmente,  appare anche abbastanza inusuale che la stessa Shimano Japan nel video di lancio della serie Twin Power XD lo utilizzi nello spinning estremo in mare su un reef tropicale nel confronto con  carangidi di media taglia. Niente di gigantesco comunque per quanto riguarda le prede ma  se volevano dare un idea di massima affidabilità in ambiente marino, beh  direi che ce l’ hanno data. Ma parliamoci chiaramente, una cosa è il marketing ed un altra sono le recensioni del Pirata. Shimano-TP-5000-XG-viste-globali-3

Come anticipato in apertura mi pare che Shimano si stia orientando verso una nuova categoria di mulinelli che hanno nella leggerezza, estrema fluidità di movimenti e buona affidabilità meccanica le loro prerogative principali. Non si spiegherebbe altrimenti perché realizzare  il Twin Power XD dopo appena 2 anni dalla messa in commercio del Twin Power SW un mulinello che poi in definitiva in molti siti e negozi costa praticamente lo stesso. In effetti i 320 gr di peso del Twin Power XD C5000XG contro i 420 gr dello stesso modello omologo Twin Power SW 500XG non sono  un alleggerimento di poco conto  e 100 gr. di differenza si sentono, eccome se si sentono. Shimano-TP-5000-XG-viste-globali-2

Certo poi se andiamo a guardare meglio  però abbiamo anche 9 cuscinetti del Twin Power XD al posto degli 11 cuscinetti del Twin Power SW che può vantare anche un max drag di 13 kg contro gli 11 kg del Twin Power XD ed infine  una miglior capienza di trecciato. Anche il sistema di tenuta stagna è migliore nel Twin Power SW e allora ci chiediamo ancora…perché? Vedremo di rispondere a questa non facile domanda nel prosieguo del post, intanto è bene mettere dei punti fermi su questo nuovo modello per non rischiare di creare troppa confusione.Shimano-TP-5000-XG-viste-globaliTwin-Power-punti-di-maggior-sforzoIl Twin Power XD C5000XG è realizzato interamente in Giappone, e questo in parte è già una ottima garanzia sulla sua qualità generale. Il corpo o meglio la scocca che contiene la meccanica principale è in alluminio mentre il rotore “ Magnumlite” è in Ci4. Una soluzione di compromesso che assicura la giusta rigidità ed il supporto ideale alla meccanica ma anche una miglior fluidità nella rotazione delle masse in gioco. La particolare forma del doppio telaio che sostiene l’archetto con il guidafilo ci viene spiegata come quella che assicura la miglior resistenza sotto gliSHIMANO-Twin-Power-XD-500-XG-part-braccio-rotore-1 1423130969098sforzi più accentuati con una rigidità strutturale maggiore del 30% rispetto ad altri modelli analoghi. Anche qui abbiamo la tecnologia  “Hagane Gear” con la corona dell’ingranaggio principale forgiata a freddo con presse che esercitano una pressione intorno alle 200 t.  per ottenere la massima  precisone dei denti di accoppiamento e l’assenza di micro imperfezioni. Questa caratteristica viene anche definita “Micromodule Gear” e garantisce una fluidità di movimento superiore unita ad unaSHIMANO-Twin-Power-XD-500-XG-part-corpo maggiore potenza, il tutto in assenza di rumore ed estrema sensibilità e precisione nelle tolleranze meccaniche ridotte al minimo. Dell’”Hagane Body” in alluminio abbiamo già parlato prima, mentre di nuovo  in questo Twin Power XD C5000XG,  abbiamo la disposizione e l’orientamento dell’albero di avvolgimento ed il baricentro del mulinello  che risulta più in linea  e si avvicina maggiormente all’asse della canna ed alla sequenza  degli anelli guidafilo, favorendone quindi la linearità della fuoriuscita del filo durante il lancio.SHIMANO-Twin-Power-XD-500-XG-part-alberino-bobina

X ProtectAltra importante particolarità di questa serie è il sistema denominato “X Protect” che impedisce all’acqua salata di entrare all’interno del rotore senza adottare guarnizioni di contatto che in qualche modo vanno ad influire negativamente sulla fluidità di scorrimento e di rotazione. A questo scopo il profilo interno della base del rotore è

SHIMANO-Twin-Power-XD-500-XG-part-serigrafie

accoppiato con lo stesso grazie ad un particolare profilo a “labirinto” che unito ad una particolare guarnizione, virtualmente rende molto difficile l’accesso all’acqua, proteggendo anche  una componente abbastanza sensibile come il cuscinetto a rulli monodirezionale. Attenzione però, non abbiamo parlato di impermeabilità totale, peraltro assai difficile da ottenere e mantenere nel tempo,  anche con i rarissimi mulinelli che la possono vantare.SHIMANO-Twin-Power-XD-500-XG-part-gruppo-frizionePer il resto abbiamo la frizione con dischi di Carbotex, anche questa sigillata, che consente un drag max di 11 kg effettivi, 9 cuscinetti S-ARB, bobina e  manovella in alluminio forgiate a freddo e pomolo in EVA, un recupero di 6,2:1 che permette di riavvolgere circa 103 cm di filo ad ogni giro. SCARICA LO SCHEMA MECCANICO DA QUI.

VALUTAZIONI FINALI

Una nuova gamma di mulinelli superleggeri ed equilibrati ma con la scocca in alluminio per garantire la totale indeformabilità al cuore meccanico del mulinello, una fluidità decisamente notevole ottenuta con una attenta equilibratura delle masse giranti, tolleranze meccaniche minime ed una attenzione particolare alle caratteristiche waterproof di punti particolarmente sensibili come il rotore e la frizione. Questo in breve sintesi il quadro che si viene delineando nello sciorinare le caratteristiche essenziali della  nuova serie di Twin Power XD. Tutto qui? Direi che forse basta e avanza per aprire una nuova strada  verso una linea futura di mulinelli dalle caratteristiche analoghe che inaugurano una visione di Shimano improntata alla realizzazione di modelli tecnici ma affidabili e soprattutto durevoli nel tempo, come lascia intuire la sigla XD, che dovrebbeShimano-TP-5000-XG-viste-particolari stare appunto per “EXtreme Durable” . In questo specifico caso Shimano si gioca la carta che l’ha resa giustamente famosa, quella della massima fluidità dei movimenti e della leggerezza, senza però rinunciare a rigidità ed affidabilità meccanica. Con l’introduzione di nuovi e sempre più performanti compositi nella produzione di canne sempre più esili, sottilissime e anche resistenti, la nuova frontiera da raggiungere è la produzione di mulinelli sempre più leggeri per accoppiamenti in pesca ancora  più equilibrati che non necessitino di una eccessiva manutenzione. Forse è questo il futuro per quelle tecniche di pesca come lo spinning medio, dove non è previsto l’incontro con prede super size XXXL e conta di più la maneggevolezza, la fluidità e la perfetta equilibrature del sistema pescante. Adatti quindi sia allo spinning in freshwater che in saltwater per spigole, serra, barracuda e anche lecce amia oltre che lampughe, palamite e piccoli tunnidi dalla barca. Il modello Twin Power XD C5000XG è disponibile con prezzi oscillanti tra i 355.00 € e i 409.00 € .       


LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO MAGAZINE DI LUGLIO 2017001--KFTJUNE-2017

SCARICA L’ APP ISSUU READER PER ANDROID QUIgoogl_button_thumb

Condividi su: