» 11 dic 2017

Risky Tairis Kanji International

RISKY-TAIRIS-Kanji-International-cover

Nuovissimo questo kabura Risky Tairis  di  Kanji International che come tutti i nuovi kabura ha la speciale particolarità di essere scorrevole. Un accorgimento che è in sostanza una evoluzione di questa tecnica, quando ci si è accorti che lo sbandieramento del corpo metallico, durante il recupero delle prede, poteva provocare la slamatura delle stesse, anche in virtù del particolare modo di attaccare questi artificiali da parte degli sparidi ai quali è indirizzato.RISKY-TAIRIS-Kanji-International-particolare ami

Così tutto il sistema degli assist hook, qui in numero di 3, scorre all’interno del corpo del kabura ed il recupero delle prede avviene praticamente in presa diretta. Torniamo a dire che da noi la tecnica del kabura è stata prematuramente sostituita dall’inchiku e poi dal tenya ma che non ha certo perso la sua originaria efficacia nei confronti di pagelli, pagri, e in alcuni casi altri sparidi pregiati come le tanute, soprattutto se si ha l’accortezza di guarnire gli ami con sottili striscioline di calamaro. RISKY-TAIRIS-Kanji-International-colori

I Risky Tairis hanno il corpo sferico leggermente appiattito sui lati, un grosso occhio tridimensionale al centro ed al di sotto hanno una paletta metallica allungata che girando vorticosamente emette una innumerevole serie di bagliori e vibrazioni. Sono disponibili in due grammature # 60 gr. e #80 gr. ed in 9 colorazioni differenti. Al momento si trovano solo sui siti online jap.


LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO MAGAZINE DI LUGLIO 2017001--KFTJUNE-2017

SCARICA L’ APP ISSUU READER PER ANDROID QUIgoogl_button_thumb

Condividi su: