» 5 lug 2020

Pescare Show 2020 Report 1 parte (canne e mulinelli)

PESCARE-SHOW-2020-ingresso

Ci siamo lasciati alle spalle, senza troppi rimpianti,  anche questa  21° edizione di Pescare Show alla  Fiera di Vicenza tenutasi nelle giornate del 21/22/23 febbraio. Una edizione  chiacchierata e funestata dalla notizia del contagio da Covid-19 di alcune aree della Lombardia e Veneto, come ben sapete tutti e di cui avremo modo di parlare meglio e più dettagliatamente nel report “il punto di vista del Pirata”.  Qui mi preme solamente parlare delle novità tanto attese e  finalmente toccate con mano, che tutti gli appassionati si aspettavano.PESCARE-SHOW-2020-Daiwa-Saltiga-20000-b-bis  PESCARE-SHOW-2020-Daiwa-Saltiga-drag

PESCARE-SHOW-2020-Daiwa-Saltiga-14000

Daiwa ha schierato la nuova gamma dei Saltiga un cambio epocale che rompe decisamente  con la tradizione ed i vecchi modelli,  caratterizzato dal corpo Monocoque girante decisamente maggiorata e più spessa, Air Rotor in metallo irrigidito, migliorata la frizione ATD con dischi più piccoli ma più efficienti e la tenuta all’acqua con il Magsealed Ballbearing rinnovato. Modelli dall’ 8000 1000014000 e 20000 nelle varie versioni PHXP,  certo che la somiglianza con gli Stella è davvero impressionante, non solo nella livrea ma anche nello stile della numerazione. Si attendono con impazienza per la prova del mare. PESCARE-SHOW-2020-Daiwa-20-Luvias-LT

C’era anche tutta la serie dei nuovi Daiwa 20 Luvias TL 8 modelli dal 1000 sino al 4000, 9 cuscinetti tra cui a seconda dei modelli da 3 a 5 del tipo CRBB con elevati carichi di max drag come nel Luvias LT 4000DC di ben 12 kg. davvero incredibile per mulinelli di così piccola taglia. PESCARE SHOW 2020 AZ TRADING Canne Centaur

La giovane e dinamica azienda spagnola AZ Trading ritorna a Pescare Show dopo circa 5 anni di assenza per la presentazione ufficiale in Italia del brand Centaur Rod di cui è distributrice per l’Europa.  L’amico Raul Roca mi ha fatto vedere alcune canne della vasta gamma del catalogo Centaur che comprende canne da spinning alla spigola, canne da Eging, canne da Popping, Slow Pitch e Trout Area. PESCARE-SHOW-2020-AZ-TRADING-Canne-Centaur-a

Centaur Rod è un brand cinese ed è prodotto in Cina ma la sede principale è in USA New Jersey dove risiede il proprietario Oliver Wu. Le canne sono realizzate con il miglior carbonio Toray, anelli Fuji antitangle e SIC ed è suddiviso in 3 gamme che si diversificano per la differenza dei materiali ed accessori componentistici utilizzati per la loro costruzione.  La gamma al top è la Chiron seguita dalla Combat Arm e dalla Costellation e tutte e 3 propongono attrezzi delle  varie tecniche di cui abbiamo parlato prima. Le proveremo a breve in alcuni test “hands on” e vi faremo conoscere le nostre conclusioni.PESCARE-SHOW-2020-BORDERLINE-Rods

Federico Rampazzo e Camilla Antonini di Borderline erano tra le pochissime presenze di produttori di canne da traina per il Mediterraneo, in questa fiera hanno portato varie novità per il tonno e lo slow pitch jigging.PESCARE-SHOW-2020-ABU-SUPERIOR

Ritorno in grande stile,  dopo parecchi anni di assenza, per Pure Fishing  che per l’occasione ha presentato diverse ed interessanti novità. Abu ha lanciato ufficialmente la serie Superior con mulinelli a bobina fissa progettati dal team Japan. Ben 10 varianti con modelli dal 1000 al 5000 dalle diverse caratteristiche e cuscinetti Salt Shield. La frizione cambia la resa con la possibilità di scambiare la posizione di alcuni dei dischi in carbonio e corpo interamente in metallo.PESCARE-SHOW-2020-ABU-RevoMGX

Il piccolo Abu Revo MGX20L con 2 rapporti di recupero 4.7:1 e 6.2:1 che si comandano grazie ad un pratico meccanismo sul lato dx,  compatto e superleggero per trout area ma  anche spinning light in mare ha archetto tubolare, 11 cuscinetti acciaio inox, due bobine differente capienza.PESCARE-SHOW-2020-ABU-Revo-EXD Abu ha ormai consolidato la sua leadership nel settore dei rotanti low profile da black bass, con la recente vittoria al Best Product di EFTTEX dello scorso anno del suo Revo EXD anche questo visto in fiera. Un rotantino progettato anche questo da Abu Japan realizzato con i migliori materiali e speciali cuscinetti in ceramica che garantiscono assoluta fluidità di rotolamento e altissima precisione dei lanci. Frizione in carbonio sino ad un max drag da 20 lbs. PESCARE-SHOW-2020-ABU-Revo-Ike-Iaconelli

Rotanti low Profile firmati da Mike Iaconelli, realizzati in lega X2- Craftic ingranaggeria in ottone, frizione con carichi superiori alle 20 lbs. rapporto di recupero di 8.0:1 e manovella di lunghezza maggiorata.PESCARE-SHOW-2020-ABU-Mike Iaconelli design

Sempre da Abu e riservate agli appassionati del Black bass le nuove canne da casting e spinning Mike Iaconelli Design.PESCARE-SHOW-2020-PENN-Fierce

Finiamo con il nuovo Penn Fierce III già sul mercato ma alla sua prima presentazione ufficiale in una fiera in Italia. Corpo full metal, rotore bilanciato, 4 cuscinetti a sfera, frizione PENN HT-100™, archetto più robusto, 8 modelli dal piccolo FRCIII1000 all’ FRCIII8000, per un mulinello di gamma media.

PESCARE SHOW 2020 Cogitech canne travel BoneL’amico Giorgio Bacherini di Cogitech ci ha presentato personalmente il nuovo brand Bone con canne travel specificatamente studiate per il mare dal proprietario e progettista del marchio che avendo la passione dei viaggi di pesca e non trovando sul mercato gli attrezzi adatti, ha deciso di fabbricarseli per conto suo. Ovviamente la gamma rod non offre solo modelli travel, ma una scelta abbastanza completa per varie tecniche, dallo spinning dalla barca, al popping, slow pitch, jigging e spinning.PESCARE SHOW 2020 Cogitech canne travel Bone Voyage La serie Voyage  prevede al momento circa una dozzina di  modelli a partire da attrezzi dalla BVC64L per lo spinning light per grammature da 3gr – 10gr passando per modelli da casting al black bass e spinning medio, sino alla potente   BVC764XXXXH una canna da spinning in 4 sezioni per una lunghezza totale di 7’4” e per la pesca con le Giant Bait sino a 250 gr ed oltre.PESCARE-SHOW-2020-Cogitech-canne-travel-Bone-Voyage-panoramica

Tutte le canne Bone sono realizzate con carbonio di altissima qualità Toray, componentistica di prim’ordine Fuji e finiture di qualità con manici split in EWA ad alta densità nella finitura grey e green camouflage.PESCARE-SHOW-2020-Hardy Fly Reels

Li avevamo visti l’anno scorso all’EFTTEX di Bruxelles gli Hardy Ultralite e gli SDLS questi ultimi rappresentano la linea di fly saltwater reel di Hardy con robusta realizzazione da lavorazione monoblocco in alluminio, frizione in dischi di carbonio completamente stagna con drag max di circa 16 lbs, in 3 misure #8/9/10 – #10/11/12 e #12+ per coprire tutte le esigenze degli appassionati, dal bonefish, spigola serra, sino a GT e marlin.

PESCARE SHOW 2020 MOLIX Fioretto Special

Tre nuovi modelli presentati quest’anno da Vincenzo Muscolo di  Molix nella gamma al top  Fioretto speciale, una serie di blank realizzati con un accurata combinazione di carbonio di varia struttura con la tecnologia FDCSC e la progettualità Molix, per ottenere fusti leggeri, ma con prestazioni decisamente esasperate sia nella precisione dei lanci, nella gestione degli artificiali e nel combattimento con le prede anche più combattive. PESCARE-SHOW-2020-MOLIX-Fioretto-Speciale

Si tratta del modello MFS-SW-76P Popping 170 una canna da popping ma adattissima anche per lo spinning ai tonni in Mediterraneo, bilanciata per lanciare artificiali sino a 170gr e per PE 8.0 e PE 10 con in drag max di 16kg a 45°. Poi abbiamo una canna da bass la MFS-C-76SB Swimbait da 7’6”  per big bait sino ad oltre 100gr bilanciata per monofili da  16-30 lb e PE da 40-80 lb con azione Regular Fast. Ultima è una canna da spinning ultralight MFS-TA-602L Trout Area con manico non splittato,  lunga  6’0” per artificiali da 0,8-4 gr e monofilo da   2-4 lb l’ azione è fast. PESCARE-SHOW-2020-MOLIX-Fioretto-Essence

Viste per la prima volta le canne travel in  4 sezioni della serie Fioretto Essence, la  MFE-ST-734M  lunga complessivamente 7’3” circa 220 cm per artificiali da 15-50gr e  PE 1.2-2.5 con max drag  8 kg azione regolare. A questa si affianca  la  MFE-ST-774MH  leggermente più lunga da 7’7”cioè 231 cm, per esche da  20-70 gr r  PE 2.0-4.0 e  max drag 10 kg con azione rapida regolare.    PESCARE-SHOW-2020-NORMARK-Italia-canna-travel--Rapala-Count-Down

Grandi novità per il settore canne allo stand Normark Italia dove mi è stata fatta vedere una travel rod dal gusto d’antàn, la Rapala  Classic CountDown  una 4 pezzi con manico in sughero e portamulinello in legno, realizzata in carbonio VTX45 ed anelli Fuji Alconite, in 6’6” per esche da  1/8 – 3/8 di oz  con azione rapida, disponibile sia da spinning che da casting.PESCARE-SHOW-2020-NORMARK-Italia-canne-Rapala Al centro dello stand Normark Italia spiccavano gli espositori con le nuove canne Rapala che in una veloce carrellata erano: Distant Shores canna da casting per il bass, una bellissima serie di canne da light  ed ultralight spinning come le Vespida, Red Darter e Tiger Beet, una canna travel in 4 pezzi la Trail Blazer, ancora canne da bass con la serie Rapalero VTX45, la Magnum Explode una canna da popping da 2,33 mt equilibrata per PE sino a 120lbs ed infine una canna per grossi predatori ‘acque dolci, la Panga XT. PESCARE-SHOW-2020-NORMARK-Italia-canne-jigging-light-Storm

Decisamente ampia ed indirizzata al saltwater la nuova gamma di canne Storm. Si comincia con la serie Adajo + Plus 3 modelli sia da casting che da spinning per lo slow pitch jigging linghezza 6’3” e potenze da 200gr – 300gr – 500gr. Si prosegue poi con la canne Belize da light jigging sino a 120gr , l’Azzurra da 160gr e infine la più potente Vanuatu, sino a 300gr. Passando poi ad una canna da barca studiata per staccare le grosse cernie anche da fondali elevati con grosse testine piombate e soft bait sino a 550gr, la Colossal e proseguendo con la serie per lo spinning ed il popping dalla barca le Monster, 3 modelli da 7’, 7’6” e 8’ per trecciati da PE 3 sino a PE 5. Poi abbiamo 9 canne, 6 da spinning e 3 da casting, le Switch Blade  per lo spinning con soft bait e jerkbait

PESCARE-SHOW-2020-NORMARK-Italia-canne-Storm

dalle classi leggere sino a quelle medie. Ancora canne da spinning polivalenti come la serie Storm Adventure Xtreme in 9 modelli e la Adventure Xtreme in 5 modelli per esche da 15-50gr sino a 50-120gr. Interamente dedicate a tecniche light da mare la canna  Tenaciuos Doncan   per l’utilizzo di inchiku, kabura e tenya ma anche per l’eging ai calamari con gli oppai, per PE 0.8 e 2.0 e esche sino a 200gr. Nuove  anche come concetto di utilizzo la Micro Jigger dedicata al jigging ultra light per lanzardi, sugarelli, sgombri con micro jigs di peso massimo sino a 30 gr. La gamma delle canne Storm si conclude con la Cobalt Blue, una canna versatile da spinning e jigging per pesci importanti dei tropici con esche sino a 350gr dal prezzo eccezionale. PESCARE-SHOW-2020-NORMARK-Italia-13-Fishing-rotante-Inception

A terminare  questa lunga sosta per le novità viste da Normark Italia, c’era il nuovo brand 13 Fishing dedicato agli appassionati del Black Bass, con canne e mulinelli. Tra i fissi ed rotanti presentati, segnalo questo Inception SZ dall’inusale colore lime chartreuse  che risulta essere il più venduto in assoluto in USA, grazie  al suo condensato di alta tecnologia offerto ad un prezzo competitivo. PESCARE-SHOW-2020-TIBOR-REEL-la-bellissima-Signature-series

La bellissima Tibor  Signature Series con modelli per coda #5 sino alla #12, tra i modelli più affidabili per il saltwater fly fishing, in tante nuove ed inedite varianti e combinazioni cromatiche.PESCARE-SHOW-2020-NORMIC-Stand

Tutta la gamma ed i colori dei mulinelli Duel e delle canne da traina e drifting allo stand  Normic con un Michele Nodari sempre combattivo e presente alle manifestazioni importanti.


LEGGI ANCHE : PESCARE SHOW 2 Parte Artificiali ed Accessori

LEGGI ANCHE: PESCARE SHOW 3 Parte “Il Punto di Vista del Pirata”

LEGGI ANCHE: PIRATE’S GIRLS A PESCARE SHOW


Logo-Kayakero-Magazine

LEGGI GRATIS LA TUA RIVISTA DI PESCA ONLINE KAYAKERO MAGAZINE


001--KM-DECEMBER2019COVER-b

KAYAKERO MAGAZINE FEBBRAIO 2020 n° 13

Condividi su: