» 14 ott 2019

Pescare Show 2015 Report

Pescare-Show-2015-Vicenza-panoramica

Sorprese e novità a Pescare Show di Vicenza ce ne sono state ma forse non quante ce ne saremo aspettate, un pò perché  le news si sono viste  sui vari social network già qualche settimana prima della fiera e poi perché per molte aziende febbraio non è la data migliore per presentare novità già messe in commercio giusto per la fine dell’anno precedente. Ma queste ed altre considerazioni le troverete in fondo al report, se avrete voglia di leggerle.Shimano-Twin-Power-3000-still

Shimano-Twin-PowerShimano aveva promesso di portare il nuovo Twin Power freshwater  in anteprima assoluta europea e lo ha fatto all’interno di uno stand che occupava quasi tutta la larghezza del padigione. Tre le misure che verranno importate TP 2000, TP3000 e TP4000. Pescare-Show-2015-Vicenza---Shimano-Expride-

Pescare-Show-2015-Vicenza---Shimano-Ocea-jigger

Per il 2015 saranno anche importati una serie di attrezzi by Japan direttamente dal catalogo della casa madre, avremo una serie di canne da freshwater da casting e spinning le Poison Adrena, Expride e Dialuna e una serie di canne da saltwater per spinning,  eging e jigging,  le Grappler, Sephia SS e Game Type,  affiancate dai rotanti Ocea Jigger 2001NR-PG e 2001NR-HG e il piccolo Ocea Calcutta 3101 HG tutti con leva a sinistra per la gioia dei pescatori nostrani. Daiwa-Saltiga-2015

Pescare-Show-2015-Vicenza---Daiwa-Saltiga

Daiwa Italy è riuscita ad avere in fiera i nuovi mulinelli Saltiga, 6 i modelli disponibili, con miglioramenti meccanici e questa nuova tecnologia ATD (Automatic Tournament Drag) che regola lo spunto di partenza della frizione per superare lo spunto iniziale e i due cuscinetti Mag Sealed montati sul rotore per prevenire ogni ingresso possibile d’acqua. Daiwa-Exist-2015-1

Solo 3 misure infine saranno disponibili in italia per il nuovo Exist. Ecco a seguire la micro clip video su queste due importantissime novità.

Pescare-Show-2015-Vicenza--Quantum-Cabo-120

Pescare-Show-2015-Vicenza---Quantum-Cabo-120

Da Old Captain il nuovo Cabo 120, mulinello dalle prestazioni notevoli con drag max di 65 lbs e notevole capienza di trecciato.Pescare-Show-2015-Vicenza--Hart-Custom-XS-6500

La casa spagnola Hart esponeva per la prima volta in Italia e nel suo stand abbiamo trovato questo mulinello Custom XS 6500 dalle buone caratteristiche per lo spinning pesante.Pescare-Show-2015-Vicenza-Ryobi-Concept

Già presentato a Forlì ma nuovo per Vicenza dove Tubertini esponeva per la prima volta questo Ryobi Concept con la particolarità del doppio archetto per impedire al filo di entrare all’interno della bobina. Pescare-Show-2015-Vicenza---Teben-J6500

 

Nuovo da Carson anche il Teben JET 5000.Pescare-Show-2015-Vicenza---Alutecnos

Per finire il capitolo mulinelli non è una novità ma mi piace lo stesso proporre un pò di made in Italy con questa carrellata sui rotanti Albacore e Gorilla di Alutecnos. Pescare-Show-2015-Vicenza---Tubertini-Marco-Volpi

Pescare-Show-2015-Vicenza---Tubertini-F1-506Marco Volpi pluridecorato campione mondiale per la specialità canna da natante da Tubertini con la nuova  F1 506 per la pesca a bolentino.Pescare-Show-2015-Vicenza---Tubertini-canne-spinning

Sempre da Tubertini le canne da spinning Irontech, Zephyr e Fenixx. Pescare-Show-2015-Vicenza---Artico-IMC-rods

Pescare-Show-2015-Vicenza---IMC-rods

Grandi ed interessanti novità da Artico con la Limited Edition by Italo Busi, una serie di canne personalizzate dal noto rod builder che vengono fornite con greche personalizzate e componentistica a scelta del cliente.Pescare-Show-2015-Vicenza---Artico-Aquila-Testa-Bianca

Completamente nuove anche le Aquile di Mare edizione Testa Bianca per lo spinning al tonno in Mediterraneo.Pescare-Show-2015-Vicenza---Artico--The-Boss-1

Pescare-Show-2015-Vicenza---Artico--The-BossNovità assoluta le canne da spinning “ The Boss “ dedicate a Sergio Artico fondatore della azienda produttrice di canne rigorosamente made in Italy, diverse misure, azioni e caratteristiche per lo spinning in freshwater e saltwater.

Pescare-Show-2015-Vicenza---Artico-Diabilika-rods

Dall’ esperienza dei campioni italiani di pesca alla trota in torrente le nuove telescopiche teleregolabili Diabolika in diverse misure e montaggi diversificati.Pescare-Show-2015-Vicenza---Blue-Springs-Palms-rod

Da Blue Springs le nuove Palms Sea Rapture da spinning pesante e le nuove Metal Witch da Light Jigging.Pescare-Show-2015-Vicenza-Jigging-Italia-Lemax-rod

Nuove Lemax XZoga da spinning al tonno 7’6” e 8’2” dall’incredibile rapporto qualità prezzo.

 

Real-Winner-Majora

Stick bait da pesca tropicale e tonno rosso da Real Winner recente acquisizione di Majora Intelligent Fishing.Pescare-Show-2015-Vicenza---Fla-Pen-Shallow-Yamashita-Maria

Fla Pen Shallow la novità Yamashita Maria da 85 mm e 12 grammi con colorazioni sensibili ai raggi ultravioletti.Pescare-Show-2015-Vicenza-Yamashita-egi-OH-Kimono

Totanare Egi OH K 4.0  Yamashita in versione limitata con rivestimento di tessuto in seta ricamato come quello utilizzato per i “kimono” tradizionali e preziosa confezione come si conviene a oggetti da collezione.Pescare-Show-2015-Vicenza-Blue-Springs

F-Lead Jointed di Zetz da 135mm sinking, jerk snodato di buon peso, le nuove misure di slow pitch jigs Blatt SCS e SCW da 30gr-40gr-60gr, il kabura Brote nella nuova grammatura da 45 gr e i nuovi micro Ajing jigs da lancio in tungsteno Smelt TG da 1 cm.- 1,5 cm.- 2.0 cm. per 3-5-7-10-14 gr e 8 colori. Pescare-Show-2015-Vicenza---Striker-Pro-cranck  Pescare-Show-2015-Vicenza---Striker-Pro

Strike Pro da Carson con i suoi nuovi crank bait e le grandi gomme da luccio Bandit Shad, Pig Shad con la relativa montatura per l’innesco su due ancorette.Pescare-Show-2015-Vicenza---Seaspin-lures-2

Pescare-Show-2015-Vicenza---Seaspin-luresSoft lures da Seaspin con il Bokon Jr e il nuovo Moty Grub, poi il Pendolino Rig System il Janas 70mm e 9 gr. ed il ProQ 65mm e 5 gr.Pescare-Show-2015-Vicenza--Wrapping-Minnow-Cogitech

 

Wrapping Minnow da 6 gr un jig con elica metallica per il light spinning a spigole portuali lungo murata.

Alutecnos-leader

Leader in Fluorocarbon nel colore pink in pratiche grosse bobine da Alutecnos.Pescare-Show-2015-Vicenza-Artico-Junglejim

Testine piombate, ami wide gap, leads e piccoli accessori da JungleGym stand Artico.

Pescare-Show-2015-Vicenza--Stormr

Stormr azienda americana tra i leader nel settore dell’abbigliamento tecnico e recente acquisizione di Old Captain con tutta la sua gamma adatta alla pesca e attività legate alla pesca.Pescare-Show-2015-Vicenza---P-Line-Europe-1 Il nuovo trecciato TCB con rivestimento in teflon da P-Line Europe.


IL PUNTO DI VISTA DEL PIRATA

Kayakero-is-Back-1Ormai è una specie di maledizione, ogni inizio di febbraio da qualche anno a questa parte è caratterizzato da una situazione meteorologica davvero pessima. Neve in pianura, non parliamo poi degli Appennini, treni e macchine bloccati, così si presentava la vigilia della giornata di apertura di Pescare Show 2015 in quel di Vicenza, dove non c’era neve ma una fastidiosa pioggia e vento. Nonostante tutto la mattina di sabato all’ingresso c’era una ressa come ai bei vecchi tempi e come non mi accadeva di vedere ormai  da qualche anno. Si perché,  diciamocelo chiaramente che dopo la fine ingloriosa delPESCARE-SHOW-2015-folla-ingresso Fishing Show di Bologna non avevamo ancora avuto occasione di poter vedere quella folla vera che si accalca ai tornelli scalpitante come cavalli di razza alla partenza di un Gran Premio. L’organizzazione della Fiera ci ha fornito alcuni dati sull’afflusso complessivo delle 3 giornate che è stato di circa 11.500 presenze, con un incremento di circa il 37 % della passata edizione che pure era stata aperta in contemporanea con Hunting Show la fiera della caccia. Sui circa 20.000 mq espositivi complessivi dei 3 padiglioni hanno trovato posto circa 157 Pescare-Show-2015-Vicenza---Daiwaespositori dei vari generi, importatori, grossisti, produttori, negozi, associazioni, riviste e televisioni per un totale di circa 175 marchi. La parte del leone l’hanno fatta Daiwa e Shimano con due mega stand davvero supergalattici ma soprattutto per l’impegno profuso nel portare in Fiera novità che erano presentate in Europa in esclusiva ed in contemporanea con la fiera di Osaka in Giappone. Uno sforzo che è stato premiato dai visitatori che si sono infatti affollati presso le vetrine per vedere i nuovi Saltiga, gli Exist e i Twin Power. Positiva la presenza di tanti giovani e soprattutto giovanissimi, alcuniPescare-Show-2015-Vicenza---Seaspin davvero molto preparati ed appassionati, un mix che lascia davvero  ben sperare per il futuro. Le aziende presenti hanno presidiato gli stand in forze con decine di pro staff, testimonials, campioni, campioncini, a vario titolo, una moda ormai sempre più dilagante ed imperante. Raddoppia anche il panorama degli stand dedicati alle TV con la nuova entrata HFC (Hunting Fishing Channel) che promette furori con la sua offerta di video “on demand” come si usa dire adesso. Assai ridotta e molto dimessa la presenza della carta stampata, tra chi è ormai sparito, tra chi cambia editore, ePescare-Show-2015-Vicenza---Stand-HFC via di questo passo a confermare del difficile periodo dell’editoria tradizionale. Da segnalare la positiva presenza di molte aziende che hanno partecipato per la prima volta a questa edizione e che hanno confermato e in molti casi raddoppiato la prenotazione dello spazio per la prossima edizione, il che fa presupporre che la fiera possa veramente diventare il punto di riferimento prossimo per tutti gli appassionati della pesca, agonisti delle acque interne, carpisti, nautica etc. A questo proposito il  direttore generale di Fiera di Vicenza Corrado Facco ha detto : “SiamoPescare-Show-2015-Vicenza---Tubertini-stand veramente soddisfatti del lavoro svolto su Pescare Show 2015 che ha ora raggiunto una sua piena maturità affermandosi quale Manifestazione di riferimento per l’intero mondo della pesca sportiva e che ci permette di guardare con molta fiducia all’ambizioso piano di sviluppo previsto per il prossimo 2016”. Al di là dei proclami e delle buone intenzioni, resta comunque il fatto che la location di Vicenza è assai lontana dal centro e sud Italia ed ormai la fiera non dovrebbe limitarsi solo alla presentazione di novità, che poi novità reali spesso non sono perché ormai sul web le notizie siPescare-Show-2015-Vicenza---P-Line-Europe bruciano nello spazio di un lampo, ma suggerire iniziative, promuovere dibattiti ed altro. Ci auguriamo anche che quella dozzina di aziende che si ostinano ancora a non partecipare a questa fiera possano nel frattempo riflettere e rivedere le loro posizioni…il rischio non è solo quello di sparire nell’immaginario dei pescatori sportivi ma anche quello di  far mancare quelle risorse umane e economiche che potrebbero davvero far riprendere un settore drammaticamente in bilico.

Kayakero

 

LA TUA RIVISTA DI PESCA E CULTURA MARINARA

BANNER-KAYAKERO-GIUGNO

COMPLETAMENTE GRATIS, SFOGLIALA QUI

Condividi su: