» 13 dic 2019

Olivier Portrat nuovo Ceo EFTTA

olivier-portrat-9

300px-Olivier_Portrat_pictureC’era grande attesa nel mondo della pesca sportiva europea, dopo  il ritiro dell’amico  Jean-Claude Bel che per 35 anni ha lavorato infaticabile per lo sviluppo di EFTTA (European Fishing Tackle Trade Association), per l’imminente nomina di un nuovo  CEO per traghettare  EFTTA verso le prossime difficili e tempestose acque della pesca sportiva. Così due settimane fa, in occasione della  consueta riunione autunnale ad Amsterdam di EFTTA è stato nominato il successore.   L’annuncio è di appena qualche giorno fa, direttamente dalla sede londinese di EFTTA in cui si comunica che dopo una accurata selezione tra i migliori candidati,  a guidare l’associazione per i prossimi anni sarà Olivier Portrat.  Olivier è fotografo, giornalista,EFTTA-logo videomaker,  scrittore di libri sulla pesca, di origine franco-tedesca, poliglotta e viaggiatore infaticabile, ha pescato e fotografato in oltre 43 paesi per oltre 30 anni realizzando reportage, documentari e indimenticabili calendari.  La sua vasta esperienza di gestione nel settore  di aziende globali, le sue comprovate capacità di leadership produrranno enormi vantaggi per l’EFTTA.olivier-portrat-29 La sua enorme esperienza nel mondo della pesca sportiva, maturata dopo una lunga carriera in questo settore, sarà di enorme aiuto per l’associazione ed i suoi affiliati, per affrontare le complesse tematiche legate a questo mondo. Le prossime sfide e prove che attendono Olivier Portrat sono numerose e complesse, si comincia con il ruolo politico del mondo della pesca tutto, dagli appassionati alle aziende, da far rispettare e soprattutto tutelare al Parlamento Europeo dove lobby contrarie vorrebbero relegare e circoscrivere la pesca sportiva, per favorire  interessi di parte come le lobby dei pescatori professionali e la pesca commerciale. Per proseguire poi negli aspetti futuri legati al ruolo di EFTTEX (European Fishing Tackle Trade Exhibition) la grande fiera europea di tutti gli operatori del settore che deveolivier-portrat-7 rilanciare  e riconfermare la sua centralità ed importanza per l’intero comparto della pesca sportiva. Ed infine non ultimo, l’aspetto legato alla protezione ambientale degli ecosistemi fluviali e marini, delle risorse ittiche e delle problematiche legate alla diffusione di questo sport presso le giovani generazioni, con campagne didattiche, promozione attraverso il web ed i social per raggiungere il maggior numero possibile di utenti ed appassionati. Non è un compito facile ma siamo consapevoli e speranzosi che Olivier Portrat, grazie alle sue capacità,  saprà portarlo a termine con determinazione e con successo…Good Lucky!


Logo-Kayakero-Magazine

LEGGI GRATIS  LA TUA RIVISTA DI PESCA ONLINE KAYAKERO MAGAZINE

KAYAKERO MAGAZINE July 2019 n° 12

Condividi su: