» 23 giu 2018

Native Titan Propel 13.5

Native-Titan-Propel-135-cover

Un altro “pedalò” proposto questa volta da Native Watercraft, visto  il notevole successo di questi scafi, riscosso in questi ultimi anni sulla scia degli Hobie. La linea ha la particolarità di avere la parte posteriore “tronca” che fa assomigliare questo Titan Propel 13.5 ad una “barchetta” piuttosto che ad un kayak tradizionale. Il motivo è probabilmente da ricercarsi nel fatto che la parte posteriore è impegnata dalle due guide su cui può scorrere il sedile e dai due attacchi predisposti per il sistema di ancoraggio Pole Power Anchor, un asta che scorre su una guida sino a toccare il fondo per fermare stabilmente l’imbarcazione.Native Titan propel 135 schema particolari

Lungo fuori tutto 13’.6” (401 cm) e largo 33” (84 cm) pesa a secco 154 lbs  (69,9 kg) e con Propel e sedile 178 lbs (80,7 kg)  la profondità della murata è di 14” (36 cm) e la portata massima di 550 lbs (249.5 kg). Oltre al sedile che si può spostare sino alla poppa, abbiamo due vani laterali per la mezza pagaia e le canne da pesca con apposito congegno di fissaggio, il pozzetto è rivestito con un materiale antiscivolo, il timone si comanda con una leva posta a sinistra del sedile, abbiamo ben 7 guide porta accessori, gavone stagno di prua e di poppa, 5 maniglie per il trasporto, un porta canne ad incasso o porta birra se preferite, 8 fori autosvuotanti con tappo, vano sulla chiglia per il trasduttore.

propelanimationcrop-1-bianco

Ovviamente il “cuore” di questo scafo è il  sistema di trazione costituito dal Propel Pedal Drive, il primo con sistema “reverse” in grado cioè di far ruotare l’elica in senso contrario e quindi di consentire una “marcia indietro” allo scafo, come si può ben vedere dall’animazione. Il Propel Drive Pedal è fornito con 2 anni di garanzia, ha una protezione speciale contro il salmastro di tutte le parti metalliche e a detta dei progettisti è il più silenzioso attualmente sul mercato. Native-Titan-Propel-135-colori

Viene realizzato in 4 varianti cromatiche, Blue Lagoon, Copperhead,  Hidden Oak, Lizard Lick. E’ chiaramente uno scafo con grande stabilità e capienza, ci si può pescare comodamente in piedi ed è soprattutto orientato per la pesca in laghi e flats salmastre, può montare con facilità anche un motore elettrico a poppa. Per contro risulta decisamente pesante da caricarselo da soli sul tettuccio della macchina anche senza gli accessori. Non sappiamo se mai sarà importato in Italia.


LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO MAGAZINE DI GENNAIO 2018001--KFTJANUARY-2018

SCARICA L’ APP ISSUU READER PER ANDROID QUIgoogl_button_thumb

Condividi su: