» 16 lug 2018

Megabass POPMAX Keep Cast 2018 Limited Edition

MEGABASS POP MAX Limited Edition cover

mainPresentati da Megabass  alla passata edizione di The Keep Cast di marzo, annuale esposizione giapponese dedicata alle esche artificiali, alcuni popper POPMAX  in Edizione Limitata con una serie di bellissime colorazioni sono ora disponibili in Italia, importati da Plus Fishing. Mi hanno particolarmente attratto delle livree particolari,  dedicate ad alcuni aerei “simbolo” della Seconda Guerra Mondiale, per via di una mia antica passione e del fatto che mi pagavo gli studi all’università a Roma, lavorando come responsabile del reparto di modellismo statico di un grande e famoso negozio della capitale. Pur con le ovvie limitazioni, costituite dal fatto che stiamo parlando di artificiali lunghi appena 64 mm dalla forma non certo affusolata come quello della fusoliera dei caccia, le livree sono abbastanza realistiche e soprattutto si rifanno a colorazioni di aerei realmente esistiti. popmax_messerschmitt

Messerscmitt 109

Il primo di questi è dedicato al Messerschmitt BF 109 dell’aviazione tedesca, un aereo da caccia che operò su tutti i fronti e teatri di guerra rimanendo per i primi anni quasi insuperato come prestazioni, Megabass presumibilmente si è ispirata al modello con bande gialle del 6./Jg 51 sul quale il Capitano Josef Priller (accreditato per 101 abbattimenti) cominciò a collezionare le sue prime vittorie aeree in Francia nel 1940 . popmax_sp-c_mustang a

Mustang P51Poi abbiamo la riproduzione del North American P-51 meglio conosciuto come Mustang, un caccia americano che operò sin dai primi anni della Seconda Guerra Mondiale in Europa, e nel teatro del Pacifico,  quella che viene proposta da Megabass è però  una versione , muso con disegno dei denti di squalo e estremità in giallo, che fu utilizzata solo nei primi mesi del conflitto in Corea nel 1952 e si riferisce ad una delle ultime versioni di questo aereo l’F-51D.detail-40787-m-05-dl Zero Mitsubishi

Non poteva certo mancare a questo tris, quello che fu considerato uno dei migliori velivoli da caccia di tutto il teatro del Pacifico, il Mitsubishi A6M5 denominato anche “Zero” che operò sin dalla guerra cino-giapponese e soprattutto da bordo delle portaerei, nella guerra che vide opposti il Giappone e gli Stati Uniti. La livrea è quella originale standard utilizzata anche dal famoso asso giapponese il sergente Sakuro Sakai accreditato di una sessantina  di abbattimenti. Ovviamente queste sono solo alcune delle colorazioni, tutte bellissime edMEGABASS-POP-MAX-Limited-Edition-colori

estremamente curate, proposte da questa serie, che per unicità ed originalità   delle livree  e per il numero assai limitato di pezzi,  si rivolge quasi esclusivamente ad un pubblico di veri appassionati e sprattutto di collezionisti.  Sono disponibili online da Sergio Pesca a questo LINK .

LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO MAGAZINE DI GENNAIO 2018001--KFTJANUARY-2018

SCARICA L’ APP ISSUU READER PER ANDROID QUIgoogl_button_thumb

Condividi su: