» 25 giu 2017

Italcanna su Pecheur.com

ITALCANNA-PECHEUR-COMItalcanna entra nel web con tutta la sua produzione di canne da pesca (96 articoli) in vendita online  su Pecheur.com sito e-commerce di vendita di attrezzature da pesca con oltre 8000 visite giornaliere ed un volume d’affari che nel 2010 era di circa 8 milioni di euro della società Fugam, acquisito nel 2011 dal gruppo Oxylane cui fa capo la più nota società di vendita di articoli sportivi Decatlhon con centinaia di negozi in tutto il mondo.Italcanna-Decatlhon-pageCi siamo anche presi la briga di controllare alcuni prezzi ed abbiamo preso ad esempio  la canna da traina Raissa che su Pecheur.com viene venduta ad 1 euro in meno di quanto la si possa trovare su alcuni e-commerce italiani, quindi i prezzi sono allineati. Non troveremo mai però i prodotti della prestigiosa azienda italiana negli scaffali dei negozi Decathlon assieme a scarpe da tennis e calzini. Infatti  Pecheur.com ha tutta l’aria di essere piuttosto un sito dedicato e specializzato nel  sistema di dropshipping che detto in parole povere significa che il sito non ha nessun magazzino ma gestisce semplicemente gli ordini della merce che presenta sulle sue pagine ed il pagamento, sarà poi cura dell’azienda produttrice del prodotto spedire fisicamente l’articolo all’acquirente. Un po’  quello che fa Amazon. E’ la globalizzazione, con il suo lato più moderno ma che ha anche una faccia più  buia ed inquietante.  Chissà cosa ne pensano di tutto ciò, tanti piccoli e grandi negozi che costretti ad avere un magazzino “reale” la merce devono comprarla e pagarla prima di averla venduta.


RETTIFICA

A seguito della pubblicazione del post, accolgo la richiesta di precisazione avanzata da parte di Italcanna srl, specificando che la stessa azienda , non può in alcun modo essere accostata al marchio Decathtlon. A scanso di ulteriori errori di lettura e di interpretazione, si puntualizza anche che il riferimento al fenomeno del dropshipping, nelle sue varie forme previste ivi compresa la gestione del magazzino e gli ordini sul venduto, era da ascriversi esclusivamente al marchio pecheur com.

 


LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO  MAGAZINE DI DICEMBRE 2016

001---DIC--2016

Condividi su: