» 6 dic 2019

Ima Scarecrow 100S

IMA-Scarecrow-100S-still

Un artificiale inusuale pur nella sua semplicità questo Scarecrow 100S di IMA uno “Spaventapasseri” dal nuoto davvero incredibile.  Un lipless snodato, esca senza paletta,  dal profilo fusiforme e sezione circolare leggermente schiacciato ai lati con il corpo snodato in due sezioni ed una piccola pinnetta caudale della lunghezza complessiva di 100m e dal peso di 14 gr. Con il suo profilo lineare ed essenziale sembra proprio impossibile che questa esca in acqua riesca a muoversi con un andamento decisamente realistico ed assai adescante.IMA-Scarecrow-100S-viste-globali

Il motivo dell’andatura estremamente sinuosa e molto  ondeggiante da un lato all’ altro può solo in parte addebitarsi alla sezione snodata ma sicuramente la speciale andatura dello Scarecrow 100S è dovuta alla particolare disposizione delle sfere interne sistemate sulla parte inferiore del corpo, come appare chiaramente nel disegno che ci fa vedere la struttura interna dall’artificiale.IMA-Scarecrow-100S-vista-interno

Le sfere si possono muovere lungo delle piccole camere e proprio il loro spostamento durante il recupero contribuisce ad esaltare  il particolare incedere sinuoso ad “S” pronunciata. Anche la piccola pinna posta nella parte terminale della sezione snodata  probabilmente contribuisce a stabilizzare l’artificiale nel nuoto. IMA-Scarecrow-100S-front

VALUTAZIONI FINALI

IMA-Scarecrow-100S-particolare-snodoLo Scarecrow 100S è un lipless  a lento affondamento e può operare subito appena sotto la superficie da 5cm sino a 20-25cm è  realizzato con una buona cura dei particolari come gli snodi della sezione di coda precisi e funzionali. Nel lancio raggiunge buone gittate, anche per via della sfera interna trasferibile che si sposta verso la coda ed impedisce  lo sbandieramento della sezione snodata che frena notevolmente altre realizzazioni di tipo simile. E’ un artificiale indirizzato soprattutto  alla spigola ed adatto  ad ambienti salmastri  con fondali bassi misti a sabbia e alghe ed acqua da ferma a quasi ferma dove esprime il massimo delle sue performances.IMA-Scarecrow-100S-particolare-pinna La sua azione particolare può sopportare anche una modesta azione di risacca e schiuma purché  non ci siano forti correnti laterali. Esca tipica da spinning medio-light in situazioni di forte pressione piscatoria quando altre esche classiche non riescono più a smuovere l’apatia e assuefazione delle possibili prede. Occorre una buona sensibilità ed una attrezzatura ben equilibrata per ottenere una serie di  recuperi che possono variare  dal moto costante alternato  a leggeri ed impercettibili  guizzi e repentini aumenti di velocità riescono ad ottenere una gamma di movimenti davvero incredibilmente veritieri . Forse anche a causa di un certo tecnicismo necessario alla sua animazione,   questo tipo di artificiali non ha ottenuto il successo che forse avrebbe meritato.


300 PAGINE DI PESCA, VIAGGI, FOTOGRAFIA, AVVENTURE, COMPLETAMENTE GRATIS

NON PERDETE L’OCCASIONE DI SCARICARE IL VOSTRO MAGAZINE ONLINE DA QUI

Condividi su: