» 20 nov 2017

Garmin maxi multa di $ 38 milioni di dollari

Navico-vince-causa-contro-Garmin

La causa che dal 2015 vede coinvolta Navico, azienda leader nel settore dell’elettronica marina con i brand Simrad, Lowrance e B&G contro Garmin Ltd. con l’accusa per quest’ultima  di aver violato alcuni brevetti riguardanti alcune innovative funzionalità degli ecoscandagli, è arrivata forse alla stretta definitiva. Una Giuria Federale del Texas (U.S.A.)  ha infatti votato all’unanimità  comminando una multa di   38,755,000 milioni di dollari alla Garmin Ltd.  per avere intenzionalmente violato due dei brevetti Navico riguardanti il DownScan Imaging. Il verdetto risulta coerente con quanto già deciso in alcune cause separate dove un giudice della sezione amministrativa della Commissione Internazionale per il Commercio (ITJ) e della US Customs and Border Protection (CPB) aveva precedentemente già condannato Garmin Ltd. per la violazione dei brevetti. Dopo questo verdetto, deciso all’unanimità dagli 8 giurati,  ed al momento attuale, è in fase di revisione una sentenza del giugno 2017 da parte della Corte Federale degli Stati Uniti che si era espressa in appello a favore di Garmin Ltd.  che quindi  porterà alla decisione di riscrivere ed invertire la sentenza favorevole.  (Fonte: Boat.com)


LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO MAGAZINE DI LUGLIO 2017001--KFTJUNE-2017

SCARICA L’ APP ISSUU READER PER ANDROID QUI

Condividi su: