» 16 ott 2018

Feelfree Overdrive pedal/motor

Feel-Free-OverDrive-pedal-Motor-cover

Feelfree Kayaks è  da circa un paio d’anni che lavora intorno al progetto di un propulsore per il kayak di tipo “ibrido”.  Lo aveva presentato allo stadio di “propotipo” sin dall’ ICAST 2016 e in questa edizione 2017, ed ora finalmente ecco la versione definitiva dell’ Overdrive Pedal/Motor. Si tratta indubbiamente di un primato essendo questo il primo motore ibrido a pedali e propulsione elettrica, contenuto in un singolo blocco, prodotto sino ad oggi per l’utilizzo sui kayak da pesca. Una soluzione interessante ma la cui realizzazione ha posto non pochi problemi ai progettisti che hanno dovuto semplificare al massimo l’idea originale costringendoli a diversi compromessi.  unnamed-2-2-1100x1688l’Overdrive si installa su un apposito spazio ricavato centralmente sul pozzetto, tramite un sistema di leve può venire facilmente sollevato in presenza di ostacoli a galla o di fondali molto bassi. La propulsione può avvenire tramite una classica coppia di pedali o con un motore elettrico, da inserire sullo stesso blocco,  alimentato da una batteria a 12 v. Il motore elettrico si manovra  con un comando remoto sistemato sulla sinistra della murata del kayak con comando accensione e spegnimento, marcia avanti e marcia indietro,  ma non è prevista la variazione di velocitàFeelfree Dorado con OverdriverAncora poco o niente si sa di altre caratteristiche tecniche di questo Overdrive in versione definitiva che dovrebbe adattarsi ai modelli Felfree Lure 11.5 e Feelfree Lure 13.5  oltre che sul nuovo kayak Feelfree Dorado presentato quest’anno all’ICAST 2017 (foto in alto). L’Overdrive viene venduto nella sua versione base a pedali con il Dorado a circa 2990.00 $ USD a cui bisogna aggiungere altri 1000.00 $ USD  per il motore elettrico. Non sappiamo al momento se verrà importato in Italia e quando.


LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO MAGAZINE DI LUGLIO 2017001--KFTJUNE-2017

SCARICA L’ APP ISSUU READER PER ANDROID QUIgoogl_button_thumb

Condividi su: