» 13 dic 2019

Evolures Punch 80F

EVOLURES-Punch-80-F-still-a

Un popper dal profilo insolito, con una cavità anteriore “cup head” decisamente notevole ed il corpo leggermente schiacciato, questo Punch 80F di Evolures , distribuito in Italia da Cogitech.  Anche le dimensioni non sono esagerate, 80mm ed un  peso consistente, circa 29gr il che grazie alla forma più piatta, gli consente buone distanze di lancio ed un ottimo assetto durante il volo. Un design, abbiamo detto sin dall’inizio, piuttosto insolito per un popper che notoriamente ha un profilo più allungato, in genere a forma di sigaroEVOLURES-Punch-80-F-viste-globali tronco. Come si vede invece dalle foto in alto,  delle varie viste del Punch 80F,  il corpo appare piuttosto compresso ed anche la cavità anteriore non è perfettamente sferica ma ovale, una forma originale ed unica che risveglia un certo interesse iniziale. La parte inferiore è sagomata invece con un leggero profilo a “V” quasi una piccola chiglia che contribuisce ad accrescere la stabilità dell’artificiale sia durante il volo che nel suo recupero in acqua. Ad una testa di dimensioni ragguardevoli poi segue un corpo sempreEVOLURES-Punch-80-F-still-life più piccolo sino alla coda, una forma geometrica che superiormente  richiama la figura di un triangolo e che comunque nel volo assume un assetto costante  e preciso. Interessante la trama in rilievo sulla parte inferiore, che nelle intenzioni dei progettisti dovrebbe produrre in acqua una serie di filetti fluidi che andrebbero a generare, nel recupero,  turbolenze e vibrazioni ulteriori. La cavità anteriore, come abbiamo visto è allargata lateralmente, ed ha una profondità media, non eccessivamente accentuata ma che riesce EVOLURES-Punch-80-F--part-cup head comunque ad alzare una notevole quantità d’acqua anche con jerkate corte ed un recupero regolare. In acqua riesce a rimanere ben piantato sulla superficie, proprio grazie alla forma piatta ed al ventre a “V” che non gli consente di rovesciarsi neanche in condizioni di onde strette e serrate.  La realizzazione è abbastanza precisa senza sbavature evidenti, il corpo superiormente è liscio con le due grandi orbite per gli occhi tridimensionali in bella evidenza ai lati. La costruzione è robusta e prevede un telaio in acciaio inox passante all’interno del corpo, split ring da 40 lbs e ancorette BKK  663BT con speciale trattamento anticorrosione. EVOLURES-Punch-80-F--part-occhio tridimensionale

 VALUTAZIONI FINALI

Un popper decisamente unico, per la forma, le dimensioni, le performances di lancio e per la robustezza strutturale che  gli consente di insidiare vari tipi di predatori con successo. Dimensioni compatte e peso discreto gli fanno raggiungere buone distanze di lancio con PE da 1.5 sino a PE 2.0 e canne di buona lunghezza, anche sino oltre i 9” ad azione rapida . Versatilità di utilizzo con varie tipologie di recupero:  lento e regolare con moderata creazione di splash e lunga scia a galla, corte jerkate rapide che provocano già un discreto movimento d’acqua, con lunghe ed energiche jerkate che lo fanno affondare leggermenteEVOLURES-Punch-80-F--part-lato-inferiore provocando alti e vigorosi spruzzi. Ha già dimostrato in Mediterraneo ed in altri oceani la sua efficacia con diverse specie di predatori, anche tropicali,  come le “Queenie” una specie di leccia del sud est asiatico e Australia, e poi lampughe da terra, assieme a pesci serra ed anche spigole nei porti ed in laguna, dalla barca infine  per lampughe e vari tipi di piccoli tunnidi. Belle le colorazioni traslucide e semitrasparenti, ultimamente anche disponibile in versione “frog” per le acque interne con livree che imitano piccole rane.


Logo-Kayakero-Magazine

LEGGI GRATIS LA TUA RIVISTA DI PESCA ONLINE KAYAKERO MAGAZINE

KAYAKERO MAGAZINE July 2019 n° 12

Condividi su: