» 29 mar 2020

Daiwa Saltiga 2020 new

DAIWA-SALTIGA-2020-ss-cover

E’ senz’altro la novità più interessante del 2020 questa nuova serie del Saltiga 2020 annunciata direttamente sulla pagina web ufficiale di Daiwa Japan che probabilmente lo presenterà al prossimo salone di Osaka, mentre  a noi non resta che sperare di vederlo al Pescare Show di Vicenza. Ci si aspettava un restyling della gloriosa linea Saltiga già da qualche anno e dalle foto e dalle prime caratteristiche possiamo già affermare che ilDAIWA-SALTIGA-2020-ss-still rinnovamento è stato notevole. Certo che a prima vista sembra di vedere uno strano Shimano Stella, quell’accoppiamento di colori tra nero e gold infatti  ne è sempre stato il suo “accent” più marcato, ma ci faremo l’abitudine. Spicca subito il profilo del corpo che è qui caratterizzato dal sistema Monocoque, con una girante che è più grande, ma anche più spessa, del 12% dei passati modelli di Saltiga ed occupa tutto lo spazio della scocca. DAIWA-SALTIGA-2020-ss-viste globali

DAIWA-SALTIGA-2020-ss-test

La brochure recita anche che con questo nuovo modello si è raggiunta la perfezione del sistema Magsealed Ballbearing per impedire l’ingresso all’interno del mulinello di acqua e sporco, che ora trova spazio anche in un cuscinetto all’interno del rullino guidafilo, una delle zone critiche per ogni mulinello. Nella realizzazione dell’ Air  Rotor è stato utilizzato uno speciale duralluminio  che promette una resistenza ed una durata sensibilmente superiore ai vecchi modelli di Saltiga. DAIWA-SALTIGA-2020-ss-still blackImportanti cambiamenti e migliorie annunciati anche per la frizione ATD dove i dischi sono più piccoli ma in numero maggiore rispetto alle passate edizioni, che assicurano i tecnici Daiwa, dovrebbe incrementare  la modularità e la durata della stessa frizione anche sotto forzi estremi e prolungati. La gamma originale prevede ben 9 modelli, adatti a coprire praticamente ogni esigenza sia dello spinning estremo, del jigging e  del poppingDAIWA-SALTIGA-2020-ss-caratteristiche tecnicheDAIWA-SALTIGA-2020-ss-test 1 tropicale. Stiamo parlando di tecniche  tra le più gravose della pesca sportiva esercitata con mulinelli a bobina fissa, non si scherza con un Giant Trevally da 50/60 kg o un Dogtooth Tuna di qualche centinaio di kg, capaci di scardinare qualunque attrezzo che non risponda a particolari e specifici requisiti. Come amo dire sempre in questi casi…vedremo come questa nuova linea di Saltiga saprà rispondere alla sfida dei veri mostri degli Oceani.


Logo-Kayakero-Magazine

LEGGI GRATIS LA TUA RIVISTA DI PESCA ONLINE KAYAKERO MAGAZINE

KAYAKERO MAGAZINE July 2019 n° 12

Condividi su: