» 16 feb 2019

BIKI Bionic Robot Fish

BIKI-UNDERWATER-Drone-cover

Presentato su Kickstarter come progetto in cerca di finanziatori nel 2017, il BIKI 5.1, il primo robot bionico subacqueo della Robosea è stato presentato ufficialmente nella sua più recente versione, al CES di Las Vegas, tenutosi la scorsa settimana. Possiamo tranquillamente parlare di “drone subacqueo” che a differenza di altre realizzazioni è svincolato dal controllo via cavo e può essere manovrato e controllato anche dalla superficie. E’ questa in effetti la prima grande innovazione di questo piccolo robot che hac25186dbd602837ff051f9b224b88eb6_originalla possibilità di essere gestito con un sistema di comandi sonori tramite un apposito controllo remoto. Più leggero rispetto alle precedenti versioni, solo 1,100kg  e leggermente più piccolo, il BIKI 5.1 si muove grazie ad una pinna caudale robotica mossa da un motorino elettrico, ha il corpo in robusto ABS, indeformabile, resistente ad urti ed a temperature elevate e assai basse, da 0° a 70°. Ha un sistema di guida che comprende sensori ad infrarossi  per evitare gli ostacoli, sistema di bilanciamento dell’ assetto automatico, può seguire una rotta personalizzata e quando la carica delle batterie è al minimo, grazie alBIKI-UNDERWATER-Drone- schema tecnico GPS ritorna al punto di partenza. Ha una autonomia di 90-120 minuti, una velocità di 1,2 mph, ha una batteria da 2600 mAh, può scendere ad una profondità di quasi  65 mt. Ha una videocamera stabilizzata, con un obiettivo grandangolare da 150° di angolo di campo, può girare video in 4K da 3840×2160  e scattare foto da 16mp ed una memoria interna da 32 giga e due luci anteriori da 114 Lumen. In acqua corregge il suo assetto automaticamente grazie ad un  algoritmo di controllo autonomo brevettato da  ROBOSEA ™ e Kalman Filter Attitude Algorithm  per la fluidodinamica. iReviews-biki-drone_3

Assai interessante ed unica al momento, è la possibilità di comandare il BIKI 5.1 grazie ad impulsi acustici che con differenti frequenze vengono recepiti e codificati per consentire il controllo durante l’immersione. I comandi gestiscono la quota di immersione e l’emersione, la velocità, la direzione destra e sinistra, l’accelerazione e la decelerazione, lo scatto fotografico,  la ripresa video, e l’accensione,  il tutto conBIKI-UNDERWATER-Controller un controller apposito. C’è una App per IOS ed Android che consente di visionare  in tempo reale la scena durante la ripresa video,  ovviamente la connessione Wi-Fi sott’acqua  è impossibile ma grazie all’antenna superiore può riprendere e trasmettere le immagini in diretta appena sotto il pelo dell’acqua sino ad una distanza di 85 mt. Sicuramente innovativo questo drone subacqueo per la possibilità di controllo  remoto con impulsi sonori e la possibilità di girare video stabilizzati in 4K, online a $799,00 USD. Saranno visibili alla fiera di Vicenza a Pescare Show di febbraio.


LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO MAGAZINE DI DICEMBRE 2018001----KFTCOVER-1-bis

 

SCARICA L’ APP ISSUU READER PER ANDROID QUIgoogl_button_thumb

Condividi su: