» 16 set 2019

Australian Geographic Nature Photographer of the Year 2019

Australian-Geographic- Nature Photographer of the year 2019societydinkus_325 (1)Il concorso Australian Geographic Nature Photographer of the Year vuole  celebrare  ogni anno il patrimonio naturale di  Australia, Nuova Zelanda, Antartide e Nuova Guinea. Fotografi da tutto il mondo, professionisti, dilettanti e junior sono invitati a partecipare con immagini della flora, fauna e ambiente di queste regioni all’altro capo del mondo per testimoniarne la biodiversità. Viene organizzato dall’ Australian Geographic Society un’ ente no profit fondato nel 1987 da Dick Smith, che ha come scopo principale il supporto a ricerche scientifiche, la protezione ambientale e della biodiversità. Quest’anno vincitore assoluto è risultato il fotografo Mat Beetson con un immagine ottenuta con DJI Phantom 4 Pro Drone, 24mm, 1/500, f/5.6, ISO 100, da un altezza di circa 118 mt che ritrae una Balenottera comune, (Balaenoptera physalus) arenatasi a Cheynes Beach, Albany, Australia Occidentale, attorniata da squali che ne dilaniavano la carcassa.Scott_Portelli_Animal_Behaviour_winner Per la Categoria Etologia ha vinto Scott Portelli, anche in questo caso un gruppo di  megattere (Megaptera novaeangliae) che inseguono una femmina nel mare di Tonga durante il rito della riproduzione che può durare giorni. Scattata con Canon 1DX Mk II, Canon 8–15mm fisheye, 1/320, f / 8, ISO 200.Charles_Davis_Animal_Portrait_winnerIl premio per il miglior Portfolio, è andato a Charles Davis con diverse immagini rare di fauna australiana, nell’immagine un   Opossum comune, (Trichosurus vulpecula) ripreso di notte durante un appostamento e richiamato sul tronco con dell’olio residuo di cottura da una padella. Nikon D850, Nikon 24–70 f2.8, 1/80, f / 5.0, ISO 3200, Nikon SB5000, treppiede RRS TVC33, testa a sfera BH55.Neil_Pritchard_Landscape_winner

Per la Categoria Paesaggio ha vinto il fotografo Neil Pritchard con un immagine delle Barron Falls cascate della foresta di Kuranda nel Queensland. Pentax X-5, 28.3mm, 1/320, f / 5, ISO 100.Ross_Gudgeon_Animal_Portrait_winnerUn altra immagine marina vince la Categoria Ritratto Animale realizzata da Ross Gudgeon con un Granchio decoratore (Achaeus spinosus) che per proteggersi dai predatori si attacca sul corpo degli idroidi che hanno tentacoli urticanti. Ritratto nello stretto di Lembeh , Sulawesi in Indonesia con Canon EOS 7D Mk II, Canon EF 100mm, f / 2.8 macro USM, 1/250, f / 16, ISO 200, strobo INON Z240 con dispositivo di regolazione della luce Retra Pro, palmare.Marcia_Riederer_Botanical_gallery

Marcia Riederer si aggiudica la Categoria Botanica con un immagine notturna di  Fungo fantasma, (Omphalotus nidiformis) caratterizzato da una speciale bioluminescenza  nella pineta della penisola di Bellarina che serve ad attrarre gli insetti per favorire la dispersione delle spore. Canon 5D Mk IV, Samyang 14mm, 30, f / 2.8, ISO 3200, treppiede Manfrotto. Floyd_Mallon_Junior_winner

Premio per la Categoria Junior per il giovane diciasettenne Floyd Mallon che ha registrato una insolita attività temporalesca su Fingal Bay nel Nuovo Galles del Sud. Canon EOS 5D Mk lll, Canon 17–40mm f4 L, 15, f / 4, ISO 200.Melissa_Williams-Brown_Our_Impact_winner Melissa William Brown con questo scatto, effettuato da un drone, sul lago prosciugato di Cawndilla nei laghi   Menindee nel Nuovo Galles del Sud vince la Categoria Impatto Umano. DJI Phantom 3 Advanced, 20mm, 1/640, f / 2.8, ISO 200, filtro ND4. Etienne_Littlefair_Threatened_Species_winner

Immagine half&half per Etienne Littlefair che vince la Categorie Specie Minacciate con questo Varano (Varanus mertensi) ripreso nel fiume Adelaide nel Northern Territory australiano con  Olympus OMD EM-1 Mk II, Olympus in custodia Nauticam,  8mm f1.8, 1/125, f / 11, ISO 64, due flash YS-D2 Sea & Sea, emissione flash manuale, pamare.Tracey_Jennings_Monochrome_gallery winnerPer la Categoria B/N vince un immagine del fotografo inglese Tracey Jennings  scattata in Malesia di una Murena (Gymnothorax favagineus) accostata all’incredibile texture di un corallo labirinto  (Leptoria sp.) Nikon D850, Nikonos 13mm RS, 1/200, f / 16, ISO 400, custodia Seacam, strobo Ikelite 161s.Richard_Smith_Animal_Habitat_gallery

Un altra fotografia subacquea vince la Categoria Habitat Animale del fotografo inglese Richard Smith che ritrae un anfipode che vive in simbiosi  sul bordo di un ascidia nelle acque di Raja Ampat nella Papua Occidentale in Indonesia. Nikon D800 in custodia Subal, Nikkor 105mm macro, 1/125, f / 14, ISO 100, doppio flash INON Z240, palmare.


Logo-Kayakero-Magazine

LEGGI GRATIS KAYAKERO MAGAZINE RIVISTA DI PESCA ONLINE


Condividi su: