» 26 mag 2019

Artico EVA Reel 20

ARTICO-EVA-Reel-cover-1

Finalmente ecco disponibili i mulinelli rotanti EVA Artico realizzati interamente in Italia che vanno a completare idealmente  l’abbinamento con tutta la linea delle canne Artico per la traina media, l’altura ed il drifting. Come nelle migliori realizzazioni e come si richiede ad attrezzi sottoposti a sforzi notevoli,  il corpo è realizzato da barre di alluminio anticorodal UNI 3571 lavorate con macchine a controllo numerico e i vari pezzi sono anodizzati in Silver, gli ingranaggi interni sono tutti in acciaio inox  Aisi 316 con indurimento  superficiale di grado L per aumentarne la resistenza all’usura. La gamma comprende 4 EVA-reel-Artico-viste-globali

EVA-ARTICO-REEL-20-part-alarm-click qmodelli #12W – #20W- #30W e #50W dove “W” sta ad indicare “Wide” cioè una bobina con capienza superiore alla media.  La disposizione dei comandi principali  è tutta concentrata sulla guancia destra, con la leva che comanda la frizione, con i classici fermi per le due  posizioni estreme di Free Spool e Full, la ghiera del preset di facile regolazione ed il comando del cicalino, decisamente rumoroso si inserisce  senza staccare le mani dalla leva di avvolgimento. La frizione ha la particolarità di essere costituita da due larghi dischi di carbonio bidirezionale intrecciato con un disco di acciaio inox al centro,EVA-ARTICO-REEL-20-part-logo-Artico q una soluzione che consente la massima dispersione del calore  ed un attrito dolce e progressivo, capace però di esprimere valori di frenatura notevoli nel caso del modello #20W  oggetto del test, che arrivano a circa 45 lbs effettive. All’interno sono 5 i cuscinetti schermati + l’antiritorno che garantiscono la giusta fluidità alla bobina ed all’ albero di trasmissione. Il corpo ha i bordi leggermente  arrotondati e la superficie levigata a specchio su cui si trovano le varie incisioni al laser che indicano le posizioni di “Strike” e “Full”. I modelli #12W e #20W hanno il telaio di tipo “frameless” cioè senza il ponteEVA-ARTICO-REEL-20-part-rod-clamp q centrale, per garantire un miglior accesso e controllo alla bobina con il pollice, i modelli #30W e #50W hanno invece il ponte centrale e due attacchi per l’harness del giubbino di combattimento. Inoltre il piede d’attacco sulla canna è del tipo ribassato e c’è anche la rod clamp per il fissaggio di sicurezza. La leva di avvolgimento è disassata per concentrare meglio lo sforzo il più possibile verso il baricentro del mulinello, anch’essa in alluminio, ha la manopola in plastica di forma ergonomica allungata per una presa più comoda.

VALUTAZIONI FINALI

La costruzione e le finiture della serie EVA di Artico sono “orgogliosamente made in Italy” come recita la brochure aziendale, ogni mulinello è lavorato singolarmente con cura artigianale ed assemblato da specialisti che operano da anni in questo settore ed hanno esperienze e capacità riconosciute in campo nazionale ed  internazionale.EVA-ARTICO-REEL-20-part--guancia-sx

Del resto basta dare uno sguardo alla linea pulita, essenziale ed elegante di questi mulinelli per capire di cosa stiamo parlando, quella raffinatezza estetica e meccanica  che tutto il mondo ci invidia ancora. Il modello #20W ricevuto per il test è un rotante dalle dimensioni abbastanza compatte ma dalla capienza notevole, ben 700mt di monofilo da 30 lbs, un Drag Max di 45 lbs che lo pongono di diritto su un gradino sicuramente più elevato rispetto ad altri modelli analoghi  della stessa classe di libraggio.EVA-ARTICO-REEL-20-part-leva-frizione-e-presetOgni particolare, dalla leva della frizione, al cicalino sino  alla ghiera del preset  è studiato per essere essenziale,  funzionale, facilmente e velocemente  gestibile  dal pescatore in modo semplice ed intuitivo. Materiali di qualità ed una lavorazione accurata e precisa per un prodotto destinato ad usi gravosi e pesanti con la sicurezza di non avere sorprese anche nelle condizioni di utilizzo al limite. Questo modello è adatto particolarmente alla traina con piombo guardiano per dentici, cernie e ricciole ma si può adattare anche alla traina d’altura ad alalunghe,   tonni di branco e aguglie imperiali per via delle sue caratteristiche tecniche superiori. L’unico difetto sono i tempi di attesa per poterne avere uno, causati dalla produzione artigianale che non consente lavorazioni su grandi numeri e tempi dilatati Per conoscere la disponibilità dei rotanti  della serie Eva  nella vostra zona o maggiori info tecniche vi consiglio di inviare una mail ad Artico info@artico.it  Caratteristiche mulinelli EVA


300 PAGINE DI PESCA, VIAGGI, FOTOGRAFIA, AVVENTURE, COMPLETAMENTE GRATIS

NON PERDETE L’OCCASIONE DI SCARICARE IL VOSTRO MAGAZINE ONLINE DA QUI

Condividi su: