» 6 dic 2019

4° Hobie Fishing World Championship 2014

KFT-WORLDSHOBIE-Cover

b9fa3c66-21ab-4b86-8ea8-043297d32f3aIl 4° Hobie Fishing World Championship si è appena concluso nelle acque del bacino di  Vinkeveen Plassen un invaso artificiale, paradiso di sport acquatici ed ovviamente meta di pescasportivi,  caratterizzato da lunghe strisce di terreno su cui si trovano piccoli lodge e pontili. Qui si sono raccolti 47 dei migliori kayak angler da tutto il

Vinkeveen Plassen

10608461_748331655231532_753726849793441089_omondo, USA, Canada, Australia Cina, Singapore, Nuova Zelanda, Israele, Austria, Belgio,  Gran Bretagna, Danimarca, Svezia, Finlandia,  Norvegia, Germania, Italia, Francia,  Spagna e ovviamente dall’ Olanda. Per l’Italia avevamo l’amico di kayak Gianluca Aramini, personaggio assai noto nell’agonismo del kayak fishing il quale vantava la partecipazioneHW4_9552 HW4_0194HW4_4341a due delle precedenti edizioni svoltesi in USA e in Australia e Pierluigi Cantafio. Questa edizione era rivolta alla cattura di lucci, pesci persici e sandre che a detta degli organizzatori popolano in gran numero queste acque. La prima giornata di gara è stata caratterizzata da un forte vento a raffiche gelide che ha costretto i partecipanti ad unaHW4_5692 P1000509HW4_0289durissima sessione di pesca tra corte onde e cielo coperto dove sono usciti alcuni bei lucci tra cui quello del nostro Gianluca Aramini che si è ritrovato in quarta posizione al termine di una manche davvero impegnativa e difficile. La seconda giornata era leggermente più clemente ed ha consentito ai partecipanti di aggiustare il tiro sugli hot spot individuati nella prima manche e ha permesso a molti di scappottare anche grazie ai soliti lucci eHW4_0989 HW4_pat_mcQuarrie_AUS_IMG_6559HW4_pat_mcQuarrie_AUS_IMG_6697persici cercati nei luoghi più impensabili e improbabili. Qui l’americano Steve Lessard da Baton Rouge sul laghetto di Boshol prendeva un certo distacco dall’inseguitore diretto il canadese Kyle Moxen,  mentre il nostro sfortunatissimo Gianluca si trovava a rimirare un cavetto in titanio scoppiato durante il combattimento con un bel luccio…inconveniente che gli costerà probabilmente l’uscita dal podio.  Nella terza manche il vento cessava del tuttoHW4_6265_crop BOB_4636HW4_5566mentre la temperatura si abbassava ulteriormente tanto da influenzare negativamente l’attività dei predatori in acqua e bisognava aspettare le ore più “calde” per vedere qualche abboccata. l’americano Lessard, in testa, ha dovuto ricorrere ad una tecnica di ricerca con esche “finesse” come piccoli jigs per convincere lucci e persici ad abboccare, finendo il torneo con 6 pesci che gli hanno consegnato il titolo di Campione del Mondo  diHFW4_0925HW4_1070 HW4_4897Kayak Fishing. Immediatamente dietro a lui il canadese Kyle  Moxen dall’Ontario  con 5 pesci per un emozionante testa a testa sino all’ultimo minuto. In terza posizione l’australiano Kevin Varty da Nowra, nel  New South Wales dalla lontana Australia che si è confrontato con pesci assolutamente nuovi per lui e risalendo dalla diciassettesima posizione, dopo la seconda manche, e che con grande fortuna ha recuperato un luccio proprio mentre questo spezzava il nylon all’interno del guadino…quando si dice il culo…!10623567_797381146979447_3149975196925650155_o-1024x682 HW4_5260HW4_86081L’organizzazione della Hobie Europe è stata impeccabile, i kayak erano corredati di ecoscandagli Lowrance e di un misuratore graduato dove i pesci dovevano essere misurati e fotografati prima del rilascio…un operazione non semplice che è costata la perdita di un bel persico da 30cm allo stesso australiano terzo classificato, Kevin Varty, che si è visto il pesce saltare fuori bordo proprio nell’istante dello scatto. Il vincitore assoluto l’americano Steve Lessard si è anche aggiudicato il trofeo per la preda più grossa…piove sempre sul bagnato. L’evento ha visto però l’assenza pressoché totale delle sandre, nessuna catturaHW4_1192 HW4_1190nei tre giorni di gara e nemmeno nella giornata di prove, così il Kayak Revo 11 in palio per la sandra più grossa oltre la misura di 52cm è rimasto in Europa. In conclusione il numero di catture non è stato certo esaltante ed oltre un terzo dei partecipanti non è riuscito a catturare neppure un  pesce o quasi, deludente la prestazione degli olandesi padroni di casa con un sedicesimo posto di Daniel Van Der Post, persino dietro i nostri Cantafio e Aramini,  e gli umilianti “cappotti” di Johan Van Kooten e Ronald Traas  al 35° e 36° posto…vabbè che c’era freddo! Arrivederci alla prossima edizione del 2015!

(Photo courtesy Hobie Kayak Europe)

CLASSIFICA GENERALE

Place
Angler
Country
Fish
Pike
Perch
Zander
Day 3 Total Length
Day 2 Total
Day 1 Total
Aggregate Length
Total Fish
1 Steve Lessard USA 2 83 29 0 112 120 132 364 6
2 Kyle Moxon CAN 2 66 28 0 94 96 84 274 5
3 Kevin Varty AUS 2 95 35 0 130 76 0 206 3
4 Edi Brader AUT 2 76 25 0 101 95 0 196 3
5 Justin Ritchey USA 2 58 28 0 86 29 70 185 4
6 Scott Baker AUS 2 52 30 0 82 29 68 179 4
7 Rob Appleby Goudberg GBR 0 0 0 0 0 76 98 174 2
8 Jonathon Chen AUS 2 70 29 0 99 29 37 165 4
9 Patrick Mcquarrie AUS 1 76 0 0 76 0 85 161 2
10 Lars Lundberg SWE 1 82 0 0 82 75 0 157 3
11 Simon Morley AUS 2 80 30 0 110 0 46 156 3
12 Dan Andre Aarsvold NOR 0 0 0 0 0 77 66 143 2
13 Richard Somerton AUS 0 0 0 0 0 0 142 142 2
14 Pierluigi Cantafio ITA 1 80 0 0 80 27 25 132 3
15 Gianluca Aramini ITA 1 0 27 0 27 0 104 131 2
16 Daniel van der Post NED 0 0 0 0 0 130 0 130 2
17 Justin Carter* (Pen 10) USA 1 0 32 0 32 17 79 128 3
18 Staffan Jorup SWE 0 0 0 0 0 96 27 123 2
19 Johnson Lee SIN 0 0 0 0 0 0 122 122 2
20 Elias Vaisberg USA 2 56 26 0 82 0 32 114 3
21 Jason Reid AUS 1 0 32 0 32 45 26 103 3
22 Benjamin Larsholt DEN 1 92 0 0 92 0 0 92 1
23 Manfred Gerg GER 0 0 0 0 0 64 27 91 2
24 Haiyang Li CHN 1 87 0 0 87 0 0 87 1
25 James Darke NZL 0 0 0 0 0 0 85 85 1
26 Tom Michael USA 0 0 0 0 0 0 69 69 1
27 Thomas Hansen DEN 1 67 0 0 67 0 0 67 1
28 Hugues Giardino FRA 0 0 0 0 27 32 59 2
29 Chuan Tang CHN 1 0 27 0 27 29 0 56 2
30 Brett Crowe AUS 0 0 0 0 0 29 26 55 2
31 Xiaohong Ma CHN 0 0 0 0 0 54 0 54 1
32 Ivan Aspas Aznar ESP 0 0 0 0 0 26 25 51 2
33 Janne Koivisto FIN 0 0 0 0 0 48 0 48 1
34 Huimin Liu CHN 0 0 0 0 0 0 30 30 1
35 Johan van Kooten NED 1 0 25 0 25 0 0 25 1
36 Ronald Traas NED 0 0 0 0 0 0 0 0 0
37 Ronny Helaers BEL 0 0 0 0 0 0 0 0 0
38 Vidal Limbourg BEL 0 0 0 0 0 0 0 0 0
39 Fabrice Marchesseau FRA 0 0 0 0 0 0 0 0 0
40 Herve Martin FRA 0 0 0 0 0 0 0 0 0
41 Ian Harris GBR 0 0 0 0 0 0 0 0 0
42 Sebastian Kummerer GER 0 0 0 0 0 0 0 0 0
43 Torge Schindler GER 0 0 0 0 0 0 0 0 0
44 Salih Kader ISR 0 0 0 0 0 0 0 0 0
45 Merv Low SIN 0 0 0 0 0 0 0 0 0
46 Frantioek Zderka SVK 0 0 0 0 0 0 0 0 0
47 Scott Brenneman USA 0 0 0 0 0 0 0 0 0

300 PAGINE DI PESCA, VIAGGI, FOTOGRAFIA, AVVENTURE, COMPLETAMENTE GRATIS

BOZZA-LANDING-PAGE-KFTMAG-GIF-ANIMATA-April-2014

NON PERDETE L’OCCASIONE DI SCARICARE IL VOSTRO MAGAZINE ONLINE DA QUI

Condividi su:

Lascia un Commento: