» 13 nov 2018

Lemax FerariStick EX 762

Lemax-Ferari-Stick-EX-cover

Lemax-Ferari-Stick-EX-stillTuna Fever ancora dilagante per una stagione di spinning al tonno che complice un autunno inaspettatamente caldo si sta prolungando per la gioia degli appassionati. Per chi vuol iniziare questa tecnica,senza spendere un patrimonio o accedere ad un mutuo,  Jigging Italia ha da tempo nei suoi cataloghi una serie di canne dedicate a questa tecnica dall’ottimo rapporto qualità prezzo, si tratta della serie Lemax Ferari Stick EX.Lemax-Ferari-Stick-EX-part-serigrafie

Le FerariStick sono canne realizzate in graphite  High-Modulus EX con la particolare realizzazione denominata V Blank Construction per mantenere contenuta la sezione del blank ma conferire allo stesso la giusta robustezza per sopportare sforzi e compressioni prolungate. La filosofia di queste canne è proprio quella di disegnare in combattimento una curva di carico perfetta per sostenere anche grosse prede senza rischiare rotture indesiderate. Un pò la quadratura del cerchio, ottenuta con la stratificazione di differenti strati di graphite per raggiungere risultati impensabili solo qualche decina d’anni fa.Lemax-Ferari-Stick-EX-part-innesto

La serie da spinning è realizzata in due sezioni con un manico ed un fusto che si innestano tra loro con il sistema “put in” che è particolarmente curato grazie al “Power Handle Joint System”. Un innesto calibrato con estrema precisione e ulteriormente rinforzato con un anello di alluminio che ne protegge soprattutto i bordi. Il manico è in EVA ad alta densità, il Portamulinello è Fuji ed in fondo abbiamo anche una crociera in  alluminio, per impedire alla canna di ruotare all’interno del bicchierino nella cintura di combattimento. Componenti di qualità anche per gli anelli guidafilo con i Fuji  doppio ponte e  legature raddoppiate  sul fusto. Lemax-Ferari-Stick-EX-part-anello-finitura Lemax-Ferari-Stick-EX-part-apicale

VALUTAZIONI FINALI

Ormai Lemax da tempo ci ha abituato a realizzazioni sempre molto accurate, buoni ed affidabili i componenti, anelli, portamulinello, crociera, ben realizzato l’ innesto “put in” punto critico di canne soggette a sforzi particolarmente estremi e benissimo infine il prezzo, che consentirà a molti di poter accedere a questa tecnica. Già collaudata in diverse sessioni di spinning al rosso ha comunque già dimostrato una estrema robustezza strutturale anche nelle curve più accentuate ed estreme. Nella Lemax FerariStick EX ricevuta in prova, lunga 7’6” per artificiali sino a 280 gr e trecciato da 14/40lbs, abbiamo apprezzato l’equilibrio dei vari componenti, la leggerezza e la notevole potenza espressa con una azione progressiva che dalla cima arriva poi a coinvolgere anche tutto il resto del fusto (Gradual Curve Fighting) per ottimizzare il combattimento. E’ un attrezzo da abbinare ad un mulinello a bobina fissa di classe 10000 o maggiore se siamo alla ricerca dei big. L’abbiamo testata in una sessione di spinning pesante e shore jigging dalla scogliera per valutarne le caratteristiche nel lancio e nel recupero di vari artificiali.  Nel lancioOLYMPUS DIGITAL CAMERA si carica bene anche con casting jigs o grosse gomme con testina piombata come i Ronz, che stanno dimostrando la loro terribile efficacia nei confronti dei tonni di branco. Sopporta tranquillamente  popper e stickbait di buone dimensioni e peso sino a circa 180gr senza soffrire particolarmente e si carica abbastanza bene, anche se avremo preferito un manico leggermente più lungo.  La  cima, sensibile il giusto per sentire anche jigs da lancio e gomme si produce in un’ azione più progressiva durante le potenti jerkate necessarie per far smuovere alti spruzzi d’acqua con i popper. Per la sua lunghezza è indubbiamente una canna da spinning dalla barca, dove è adeguata alla maggior parte delle situazioni di spinning ai tonni di branco. Sotto sforzo la canna assume una curva “graduale” che arriva ad interessare tutto il fusto. Per info su disponibilità, prezzi e maggiori dettagli su altri modelli,   vi consiglio di mandare una mail a Jigging Italia info@jigging.it 

 


300 PAGINE DI PESCA, VIAGGI, FOTOGRAFIA, AVVENTURE, COMPLETAMENTE GRATIS

BANNER-ANIMATO-MAGGIO-2015

NON PERDETE L’OCCASIONE DI SCARICARE IL VOSTRO MAGAZINE ONLINE DA QUI

Condividi su: