» 24 set 2018

Graphiteleader Rods

Graphiteleadr-rods-cover

 

ARGENTO PROTOTYPE ‘16ARGENTO-Propotype-part-blank

Lunghezza
(ft/m)

Power

Azione

 

Peso

 

Ingombro

 

Top Dia

 

Butt Dia

 

Sezioni

 

Lure

P.E.
(#)

 

Carbon

GARPS-892LML

 

JANcode 4571105691364

8’9″/2.67

Light/
M-Light

Fast

126gr

137cm

1.8mm

13mm

2

525gr

0.61.2

99.9%

 

Una delle ultime realizzazioni della Graphiteleader nel settore delle canne dedicate alla spigola o “seabass” è questa Argento Prototype un fusto leggerissimo in 2 sezioni lungo 2,67mt realizzato in carbonio Toray T1100G ingabbiato in una griglia di graphite incrociata (Quattro XX Graphite Cloth)  in kevlar ottenuto con uno speciale processo G-Maps (brevettato). Il risultato è un blank sottile con azione di punta rapida ed una prontaARGENTO-Propotype-part-manico-splitrisposta nella fase del lancio anche con esche di pochissimi grammi.  Canna ideale per lanci lunghi, precisi e delicati con gomme e piccoli minnow e wtd  da 5-25gr, in ambienti particolarmente difficili, canali portuali, sponde di fiumi in prossimità della foce e lagune,  dove la precisione e accuratezza della posa in acqua è il più delle volte decisiva, per la presenza di spigole sospettose. Alla sensibilità della cima  unisce un restante fusto potente per contrastare efficacemente anche grosse prede in prossimità di ostacoli sommersiARGENTO-Propotype-part-portamulinellocome ramaglie, cime ed altro. Ha manico “split” in EVA ad alta densità, elegantemente corredata di “winding check” anelli di raccordo, monta un portamulinello Fuji VSS con impugnatura ergonomica perfettamente integrata nel manico che agevola e rende più comoda la presa. L’anellatura è tutta Fuji Torzite   K con telaio in titanio per contribuire a rendere più leggera la canna ed agevolare il lancio per raggiungere lunghe distanze. Per sfruttarne appieno le potenzialità, si consiglia di abbinarla a mulinelli di classe max 3000 imbobinati con PE 0.8 sino a PE 1.2.

 

PROTONE Light Jigging Graphiteleader-PROTONE-Light-Jigging-2

Lunghezza
(ft/m)

Azione

 

Peso

 

Ingombro

 

Top Dia

 

Butt Dia

 

Sezioni

jig
Weight

P.E
(#)

 

Carbon

 

 

GPLC-632-3

 

JANcode 4571105691272

6’3″/1.91

Regular Fast

103gr

145cm

1.8mm

8.1mm

2

MAX150

0.61.5

94%

 

GPLC-632-4

 

JANcode 4571105691289

6’3″/1.91

Regular Fast

105gr

145cm

2.0mm

8.3mm

2

MAX180

0.82.0

93%

Dedicata al jigging leggero ed agli inchiku questa serie   Protone Light Jigging  è studiata per coprire le esigenze degli appassionati di queste tecniche.  Dopo anni di differenti esperienze in questa tecnica  Graphiteleader ha elaborato canne specifiche per ogni singola specialità grazie all’utilizzo di compositi pregiati e ad una progettazione accurata. La serie Protone Light Jigging nasce soprattutto per consentire la gestione ottimale degli artificiali, siano essi jigs o inchiku senza mai perderne il contatto qualunque sia il tipo diGraphiteleader-PROTONE-Light-Jigging-1 recupero. In due sezioni con innesto “butt in” ha  la cima sensibile e reattiva e il rimanente fusto in grado di sopportare curve ben accentuate in caso di prede combattive, grazie all’uso di compositi di ultima generazione  che consentono la realizzazione di fusti sottili e leggerissimi. Componenti Fuji di qualità come l’anellatura che nella sezione intermedia sino all’apicale è costituita dagli anelli K in titanio e nella parte vicino al manico da anelli KM con telaio a doppio ponte  in acciaio inox. Il portamulinello ergonomico è il TCS Fuji da rotante, il manico in EVA  è sdoppiato.

REMOTO  NUOVOGraphiteleader-REMOTO-Nuovo

Lunghezza
(ft/m)

Power

Azione

 

Peso

 

Ingombro

 

Top Dia

 

Butt Dia

 

Sezioni

 

Lure

P.E.
(#)

 

Carbon

 

GONRS-962M

 

JANcode 4571105690244

9’6” / 2.89

Medium

Regular-Fast

261gr

148.8cm

1.8mm

13.3mm

2

MAX  60

MAX PE 2

99%

 

Shinja Noda, prostaff e tester Olimpic e Graphiteleader, ha riversato in questa canna tutte le sue esperienze nella tecnica dello shore jigging accumulate in anni ed anni di pratica nelle acque di mezzo mondo con differenti prede. La Nuovo Remoto è una canna realizzata con carbonio multidirezionale Super Quattro Graphite Cloth e tecnologia G-Maps per contenere il peso, la sezione del blank ma per consentire di raggiungere notevoli distanze di lancio facilmente ed allo stesso tempo combattere con prede impegnative nell’ambienteGraphiteleader-REMOTO-Nuovo-part-manico difficile della scogliera. Un azione della canna progressiva consente infatti il caricamento ottimale del fusto che restituisce tutta l’energia accumulata durante il rilascio dell’artificiale. Il peso contenuto consente una prolungata azione senza eccessivo affaticamento. Realizzata in due sezioni con innesto reverse Il modello 962 M monta anelli Fuji KW in SIC, tutti gli anelli della sezione con il manico sono legati con doppie legature. Il portamulinello è il FujiGraphiteleader-REMOTO-Nuovo-part-portamulinello DPS 18 con doppia ghiera di serraggio del mulinello. Tutto il manico è rivestito in EVA ed è previsto un pomolo inferiore “fighting butt” per aiutare e rendere più comoda l’azione di pesca. E’ una canna adatta al nostro shore jigging mediterraneo con jigs sino a 60 gr max e trecciato in bobina da PE 2.0. Tutti gli articoli Graphiteleader sono prodotti in Giappone.


LEGGI ONLINE GRATUITAMENTE KAYAKERO  MAGAZINE DI DICEMBRE 2016

001---DIC--2016


Condividi su: