» 27 mag 2019

Power Jig Butterfly

Power Jig Butterfly

Poco più che dei grossi cucchiaini metallici  panciuti da un lato e piatti dall’altro, decorati con un semplice foil olografico,  realizzati in ottone pieno e poi cromato  a spessore,  per conferire brillantezza a questi “jigs” della Power Jigging chiamati “Butterfly” come i primissimi leggendari jigs Shimano degli inizi degli anni 2000. In Nuova Zelanda, terra da cui arrivano, vanno alla grandissima con i loro snapper locali, una specie di dentice corazziere dell’altro mondo che si trova un pòpowerjig_butterfly_a ovunque nelle loro acque ed anche a profondità molto modeste; lo pescai a drifting leggero  presso Major Island su un fondale di appena 20 mt. Dalle grammature disponibili, 30 gr – 60 gr – 80 gr arriva la conferma di quanto appena detto. Si può armare con un grosso ancorotto in coda o con un octopus da inchiku dotato di due grossi assist hook. Chissà forse i modelli più piccoli sarebbero interessanti anche da noi con amo singolo sulle mangianze.  Disponibile solo online.


300 PAGINE DI PESCA, VIAGGI, FOTOGRAFIA, AVVENTURE, COMPLETAMENTE GRATIS

BOZZA-LANDING-PAGE-KFTMAG-GIF-ANIMATA-April-2014

NON PERDETE L’OCCASIONE DI SCARICARE IL VOSTRO MAGAZINE ONLINE DA QUI

Condividi su: