» 18 nov 2019

OTI Raptor 4X Treble Hooks

Ancorette-RAPTOR-OTI

Per i fortunati che possono permetterselo si avvicina la stagione dei viaggi ai tropici e a coloro che hanno avuto la brutta avventura di agganciare un GT extralarge che però è riuscito a divaricare le ancorette in dotazione consiglio un update essenziale nella scelta delle “trebles” con cui armare poppers e stick bait. Anche gli anglers più esperti per una o più volte nella loro vita di pescatori giramondo si sono rigirati tra le mani un ancorina aperta, con quell’espressione tipica tra l’idiota ed il sorpreso che ti rimane incollata in faccia per diversi minuti.Ancorette-RAPTOR-OTI-still

OTI (Ocean Tackle International) ha in catalogo la serie Raptor 4X Treble Hooks,  ancorette dedicate particolarmente ai giganti del popping tropicale, Giant Trevally da 40 kgAncorette-RAPTOR-OTI-part-punta-e-ardiglione ed oltre, che  una volta allamati filano verso la barriera più vicina per tagliare e vanno fermati allo spasimo  e Dogtooh Tuna di peso pari e superiore che invece picchiano decisamente verso il fondo.  Quando si mira veramente  al grosso non bisogna mai pensare di esagerare come a prima vista parrebbe dando un occhiata a questi ancorotti  Raptor    realizzati in Perma Steel o acciaio forgiato  che hanno un filo con una evidente sezione maggiorata rispettoAncorette-RAPTOR-OTI-part-occhiello ad altre realizzazioni simili, come ad esempio le Owner ST-66, che già di loro sono belle grosse!  Il gambo è breve con una curva non eccessivamente ampia, la punta affilata chimicamente è di lunghezza e conicità media, non particolarmente lunga quindi  con un ardiglione dal taglio regolare, la sezione del filo è squadrata e sull’ occhiello è leggermente schiacciata per favorire l’inserimento dei grossi split ring da 400-500lbs indispensabili in questo caso.  Disponibili nelle  misure # 2/-3/0 – 4/0.

VALUTAZIONI FINALI

Queste Raptor sono decisamente XXXStrong e rappresentano una soluzione eccellente e definitiva quando si ha a che fare con prede davvero fuori dalla norma da insidiare con trecciati anche oltre le 100lbs e leader di conseguenza adeguati,  con i quali poter fare unAncorette-RAPTOR-OTI-package vero ed autentico “tiro alla fune”  con le prede che vogliono recidere il terminale su qualche reef vicino. E’ in questi momenti che l’apertura di ami ed ancorette è sempre dietro l’angolo. Ma se il filo di notevole sezione  da una parte ci metterebbe al riparo da inopportuni divaricamenti, il condizionale parlando di prede tropicali da record è sempre d’obbligo, dall’altra ci suggerisce, oltre che di schiacciare con cura l’ardiglione, anche una maggior forza nella fase della ferrata, quando dobbiamo tirate delle autentiche sberle per ottenere una presa salda sulle mascelle dure  e potenti delle nostre prede. Ma del resto se l’attrezzatura è ben bilanciata come abbiamo detto poco fa, non ci dovrebbero essere molti problemi  a consentire una penetrazione adeguata e stabile. Da ricordare inoltre che l’affilatura chimica si perde dopo le prime catture e che il mio consiglio è dotarsi sempre di un buon affilatore o una lima a grana fine.


IMPORTATI E DISTRIBUITI DA

Logo Jigging Italia

Condividi su:

Lascia un Commento: